Il 18 dicembre, negli Stati Uniti, si concluderà il grande ciclo narrativo del Dio del Tuono scritto da Jason Aaron: con la pubblicazione del quarto e ultimo numero della miniserie King Thor calerà il sipario su una run durata oltre sette anni che ha appassionato i fan del Tonante come poche altre. In tutto ciò, un nuovo team creativo è già pronto a subentrare, quello composto dal bad boy del Fumetto americano Donny Cates (Venom) e dal disegnatore Nic Klein (Deadpool).

 

 

Visti i nomi coinvolti, le aspettative attorno alla nuova serie sono piuttosto alte, e c’è inoltre grande curiosità in merito alle storie del protagonista, ora che è divenuto il nuovo re di Asgard; da quanto abbiamo potuto carpire nel corso della nostra intervista tenutasi a Lucca Comics & Games 2019, lo sceneggiatore di Absolute Carnage ha però ben chiara la direzione che vuole imprimere alle sue storie.

Per ingannare l’attesa che ci separa dal nuovo esordio di Thor, previsto per il 1° gennaio, la Marvel ha diffuso un trailer in cui appaiono l’Editor-in-Chief C.B. Cebulski, l’editor Wil Moss e lo stesso Cates.

Queste le loro parole:

 

Cates – Adoro immergermi profondamente tra mitologia, tradizione e divinità, e ora che che posso giocarci costruirò dei, una loro mitologia e poi li distruggerò. Li distruggerò tutti.

Cebulski – Non c’è limite all’immaginazione di Donny, così come non c’è limite a dove porterà Thor in questa nuova serie.

 

Di seguito trovate la sinossi di Thor #1 e una gallery con le tavole fin qui diffuse dalla Casa delle Idee:

 

Un nuovissimo team creativo di super star porta il Re di Asgard verso nuovi gloriosi Reami! Il principe è ora un re. Tutta Asgard si prostra dinnanzi a Thor, il Dio del Tuono. E dopo molti mesi di guerra, i dieci Regni sono finalmente in pace. Ma i cieli sopra al Reame Eterno non sono mai stati sereni a lungo. L’Inverno Nero sta arrivando. E il Dio delle Tempeste non potrà fermarlo.

 

 

 

Fonte: Aipt

 

Consigliati dalla redazione