Abbiamo recensito per voi La storia di Chalice, primo volume di Alters, serie AfterShock Comics scritta da Paul Jenkins e disegnata da Leila Leiz.

Trovate la recensione nella parte superiore della pagina e il podcast dopo la sinossi del brossurato con alette (17 x 26 cm, 144 pp., col., 14,90 Euro) edito da saldaPress, contenente le storie originariamente pubblicate negli Stati Uniti sulle pagine di Alters #1/5 e AfterShock Genesis #1.

 

Esseri superumani dalle incredibile abilità nascono ogni giorno. Alcuni sono terribilmente malvagi, altri non sanno usare i propri poteri, pochissimi sono intenzionati a proteggere l’umanità… si chiamano Alterazioni (o “Alter”) e stanno cambiando velocemente la fisionomia del pianeta Terra. Mentre il mondo cerca di capire se combattere o accettare questa nuova specie, Charlie, una ragazza che ha appena cominciato il percorso per la sua transizione sessuale, scopre di essere un’Alter e decide di diventare l’eroina Chalice. Dovrà impegnarsi al massimo se vuole farsi accettare dalla sua famiglia, che ancora la considera un ragazzo, e da un mondo che la teme per i suoi poteri quantici.

LA STORIA DI CHALICE – scritto da Paul Jenkins e disegnato da Leila Leiz – è il primo volume dell’innovativa serie targata AfterShock Comics che, attraverso atmosfere tipicamente supereroistiche come quelle dei racconti degli X-Men e di Spider-Man, cerca di ampliare il dibattito culturale del mondo dell’intrattenimento su un argomento complicato come la sessualità.

 

 

Consigliati dalla redazione