Abbiamo recensito per voi il quarto volume di Le Storie di Guerra di Garth Ennis, scritto dallo sceneggiatore britannico e disegnato da John Higgins e Matt Martin.

Trovate la recensione nella parte superiore della pagina e il podcast dopo la sinossi del cartonato (16,8 x 25,6 cm, 138 pp., col, 19,90 Euro) edito da saldaPress.

 

Prosegue la pubblicazione delle grandi storie di guerra di Garth Ennis in un’edizione cronologica progettata da saldaPress per il mercato italiano. La grande accuratezza storica e il magistrale talento narrativo con cui Ennis racconta il secondo conflitto mondiale e altri importanti episodi bellici del secolo scorso, fanno di questi racconti a fumetti uno dei capolavori dell’autore irlandese. Le due storie contenute in questo quarto volume raccontano una le vicissitudini dell’equipaggio di un b-17 dell’8° Air Force statunitense (CASTELLI IN ARIA) , alle prese con gli orrori dovuti alle battaglie aeree scatenate dagli Alleati contro la Germania e l’Europa occupata; l’altro (I BASTARDI DEL D-DAY) le vicende di un giovane ufficiale britannico assegnato alla campagna italiana. Una volta giunto nella nostra Penisola, scopre che i suoi sacrifici e quelli dei suoi commilitoni in patria vengono ignorati a favore delle notizie relative alla battaglia in corso nel nord della Francia. Le Storie di guerra continuano a impressionare per la loro capacità di descrivere uomini comuni travolti dalla grande Storia.

 

 

Consigliati dalla redazione