Abbiamo recensito per voi Il diario della mia scomparsa, manga autoconclusivo scritto e disegnato da Hideo Azuma.

Trovate la recensione nella parte superiore della pagina e il podcast dopo la sinossi del volumetto (15 x 21 cm, B.+sc., 220 pp., b/n., 12,90 Euro) edito da J-POP.

 

Hideo Azuma (Pollon, Nanà Supergirl) racconta, senza peli sulla lingua, la sua discesa nel degrado e le giornate passate tra bevute e lavoretti saltuari, dimenticato da tutti nonostante avesse già creato opere amate da un vastissimo pubblico. Una testimonianza che ha ricevuto premi e riconoscimenti in tutto il mondo, dal Giappone alla Francia agli USA.

 

 

Consigliati dalla redazione