Abbiamo recensito per voi Le voci dell’acqua, la graphic novel d’esordio di Tiziano Sclavi, disegnata da Werther Dell’Edera.

Trovate la recensione nella parte superiore della pagina e il podcast dopo la sinossi del volume (16 x 24 cm, B+al, 96 pp., b/n, 16,00 Euro) edito da Feltrinelli Comics.

 

Sotto una pioggia insistente, che sembra destinata a non placarsi mai, Stavros si muove per le strade di una città oscura e tenebrosa, tormentato da misteriose voci, forse segno della sua pazzia. O forse di una pazzia più vasta, collettiva, che contagia chiunque lo circondi, fino a trasmettersi all’intero universo. Una graphic novel drammatica e carica di umorismo nero, spettacolare e inquietante, scritta con potenza visionaria e impeto narrativo straordinari da un maestro assoluto del fumetto. E affidata a uno dei disegnatori italiani più importanti nel panorama dell’ultimo decennio. La prima graphic novel firmata da Tiziano Sclavi, il creatore di Dylan Dog.

 

 

Consigliati dalla redazione