Dopo Zagor e Tex, un altro eroe di Sergio Bonelli Editore ottiene il proprio prestigioso cofanetto in legno: Dragonero. Per l’imminente Lucca Comics & Games 2019 (30 ottobre – 3 novembre), la casa editrice milanese ha annunciato Dragonero Ribelli Box, acquistabile al costo di 24,90 Euro presso lo stand della fiera.

Alla kermesse toscana verrà infatti presentato in anteprima il numero di novembre della testata ammiraglia dedicata al Varliedarto, che porta con sé un rinnovamento totale e un nuovo inizio. Anche se non si tratta di un vero e proprio reboot, per come lo intendono gli americani, i creatori del personaggio Luca Enoch e Stefano Vietti hanno deciso di rimescolare le carte, sconvolgendo totalmente lo status quo della dimensione fantasy in cui si muovono Ian Aranill e compagni.

Dragonero Ribelli Box contiene tre versioni dell’uscita di novembre: oltre alla versione regolare, ce saranno due con altrettante copertine variant: una metallizzata, disponibile singolarmente al prezzo di 6,00 Euro, e l’altra con un particolare effetto materico che avvolge il simbolo dei ribelli (disponibile solo nel box).

 

 

Nella scatola ci saranno poi diverse sorprese, tra cui gli avvisi di taglia emanati dall’Impero nei confronti dei ribelli più pericolosi e due giochi da tavolo calati nel mondo di Dragonero: Assalto al vallo è per due giocatori, mentre I due eserciti (stampato sul retro del coperchio della scatola) è un divertente solitario.

Chi sono questi ribelli? Osservando il video promozionale qua sopra e la gallery sottostante, ai fan non sarà sfuggito che il titolo dell’albo è I ribelli dell’Erondàr, ma soprattutto l’intestazione: Dragonero – Il ribelle!

La risposta alla domanda che gli appassionati si sono posti all’annuncio del reboot della serie sembra dunque chiara, ma si riaffacciano i dubbi sull’eventuale azzeramento della sua numerazione, che parevano fugati dal Preview con le anticipazioni Bonelli di dicembre e che ora, con questo inaspettato cambio di intestazione, tornano attendibili.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti.

 

 

 

Fonte: Sergio Bonelli Editore

 

Consigliati dalla redazione