Mancano poco più di tre settimane all’uscita nei cinema italiani di Dragon Ball Super: Broly, lungometraggio animato legato alla nota serie televisiva. Il film introdurrà nel canone della saga il potente saiyan già apparso in tre film della serie Dragon Ball Z che non vengono considerati canonici.

Dragon Ball Super: Broly ha esordito in Giappone lo scorso 14 dicembre, e da allora è stato distribuito in diverse nazioni, totalizzando un incasso superiore ai 100 milioni di dollari, a fronte di un budget di produzione di 8,5 milioni. Si tratta del miglior risultato mai ottenuto al botteghino da un prodotto legato dal popolare franchise creato da Akira Toriyama, e considerando i Paesi in cui il film deve ancora esordiere, potrebbe addirittura entrare nella Top 10 degli anime con il migliore incasso di sempre.

Koch Media, che distribuirà il film nelle sale italiane il prossimo 28 febbraio, ha pubblicato un secondo trailer che si concentra sul passato dei protagonisti, mostrandoci i saiyan prima della distruzione del pianeta Vegeta da parte di Freezer.

 

 

Fonte: Anime Factory

 

Consigliati dalla redazione