Nell’episodio The Phantom and the Sorceress, Gaia e Violet accompagnano Lena da Amelia per cercare di sconfiggere Macchia Nera e restituire a Gastone la sua fortuna. Scopriamo come di consueto le curiosità nascoste in questa puntata con la nostra rubrica Behind DuckTales!

 

Fatemi indovinare: avete iniziato a giocare a questo videogioco elettronico e poi qualcuno ha espresso un desiderio vicino a Lena e il gioco è diventato reale.

 

I nipotini e le ragazze escono dallo schermo del televisore nel mezzo di una partita di Legends of Legend Quest. Con loro tenta di uscire anche la Bestia Incubo già vista nell’episodio Happy Birthday Doofus Drake!

 

Ugh, ci risiamo.

 

Quando Gastone bussa alla porta di Villa De’ Paperoni, Lena pensa che sia un altra minaccia e appena sveglia afferra il pugnale di diamante apparso in The Other Bin of Scrooge McDuck!

 

Il mondo è rotto!

 

La sottotrama che vede Gastone perdere la sua fortuna riprende lo spunto di La (s)fortuna di Gastone, l’episodio delle DuckTales originali in cui il personaggio faceva il suo esordio, nel quale casualmente appariva anche Amelia. La scena in cui Gastone tenta di entrare in un negozio per essere premiato come millesimo cliente è una citazione alla puntata in questione della serie classica, dove otteneva una cena gratis proprio per aver raggiunto questo traguardo. DuckTales porta avanti l’idea che la fortuna del personaggio sia di origine magica, come ha definito anche Don Rosa nella sua storia Paperino e lo scalognofugo triplo.

 

Mi addestreresti a usare la mia magia per sconfiggere Macchia Nera?

 

L’allenamento di Lena include anche la pulizia delle finestre, una scena che ricorda gli esercizi del Maestro Miyagi in Karate Kid.

 

Veloce, togligli il guanto!

 

Lena, Gaia e Violet cercano di fermare Macchia Nera per togliergli il guanto, in una scena che ricorda molto la sequenza di Avengers: Infinity War in cui Iron Man e i Guardiani della Galassia provano a prendere a Thanos il Guanto dell’Infinito.

 

Puoi parlare coi serpenti?

 

Gaia scopre con sua sorpresa di essere una rettilofona in grado di parlare il serpentese, come fanno alcuni maghi nella saga di Harry Potter.

 

Dimentica la sua magia. Da dove viene la tua magia?

 

Quando Lena cerca di lanciare la sua energia magica senza utilizzare l’amuleto assume con le mani la posa dell’Hadouken di Street Fighter o della Kamehameha di Dragon Ball.

 

Siamo con te.

 

Quando Gaia e Violet uniscono la loro energia con Lena per sconfiggere Macchia Nera, il legame che si crea ricorda la sequenza finale di Guardiani della Galassia nella quale i protagonisti uniscono le loro forze per utilizzare la Gemma dell’Infinito contro Ronan.

 

 

BEHIND DUCKTALES – STAGIONE 1:

STAGIONE 2:

STAGIONE 3: