War of the Realms: War Scrolls #2, anteprima 01

La Terra è presa d’assedio dall’esercito dei Nove Regni guidato da Malekith. Non esistono luoghi sicuri: La Guerra dei Regni sta sconvolgendo la popolazione mondiale, e dunque l’intera comunità supereroistica Marvel è impegnata su molteplici fronti. Lo scenario appare apocalittico, con intere nazioni cadute sotto il dominio del re degli Elfi Oscuri e dei suoi alleati.

Nelle ultime settimane abbiamo avuto modo di sondare la drammaticità che sta caratterizzando le diverse fasi dello scontro: sulle pagine di Universo Marvel: La Guerra dei Regni stiamo seguendo la vicenda portante narrata da Jason Aaron, mentre nei tie-in ci viene data la possibilità di scoprire come se la stanno cavando i vari eroi coinvolti.

La Guerra dei Regni Extra sta raccogliendo diverse miniserie corali: nell’antologica War of the Realms: War Scrolls, ad esempio, troviamo le avventure di Daredevil nella sua affascinante versione di Dio senza paura, nata dopo che Matt Murdock ha ricevuto da Heimdall dei poteri divini. In questo secondo brossurato trovano posto anche la seconda parte di Giant-Man e i tre capitoli di War of the Realms: Uncanny X-Men.

La testata propone un menù variegato e ricco di suggestioni, e rispetto al precedente appuntamento sono presenti un numero maggiore di storie cupe. Difficilmente abbiamo visto tanto dolore in un evento Marvel, ma del resto l’invasione ordita da Malekith è su scala mondiale. Nelle storia iniziale scritta da Aaron e nella miniserie dedicata agli X-Men firmata ai testi da Matthew Rosenberg riusciamo ad avvertire la disperazione che gradualmente si impossessa dell’animo degli abitanti di New York.

“Difficilmente abbiamo visto tanto dolore in un evento Marvel.”Giant-Man rappresenta l’unico segmento capace di strappare qualche sorriso, mentre risultano strazianti le sequenze di Reazione, racconto breve di Devin Grayson che ripercorre il rapporto tra Hulkling, Wiccan e Loki. Gradevole la storia con Doctor Strange, abile nel riuscire a sfruttare a suo vantaggio uno scontro con Incubo, ma l’apice viene raggiunto con la suddetta miniserie sui Figli dell’Atomo, ben disegnata da Pere Pérez e perfettamente allineata alle atmosfere della serie regolare. War of the Realms: Uncanny X-Men coniuga splendidamente azione e dramma in un crescendo che porta a un finale toccante.

La Guerra dei Regni Extra 2 riesce dunque nel non facile compito di migliorare le impressioni maturate nella lettura del tomo precedente, restituendoci un affresco ancora più dettagliato e coinvolgente del conflitto.