Tramite il suo profilo Twitter, Dan Slott ha annunciato che la sua run dedicata ad Iron Man sta per giungere al termine. Nello specifico, l’ultima storia firmata dallo scrittore di Fantastic Four e Spider-Verse sarà contenuta nel sesto e conclusivo numero di Iron Man 2020, miniserie-evento che ha caratterizzato questa prima parte dell’anno.

Slott aveva preso le redini della serie regolare del Vendicatore d’oro al termine dell’era Legacy,  lanciando Tony Stark: Iron Man insieme al disegnatore Valerio Schiti. Con la chiusura del titolo, dallo scorso gennaio, insieme a Christos Gage e Peter Woods, ha realizzato la miniserie portante di Iron Man 2020, che ha posto al centro della scena il fratellastro del protagonista, Arno Stark.

 

 

Negli Stati Uniti, Iron Man 2020 #6 è previsto per giugno, ma visto lo slittamento delle uscite delle ultime settimane a causa dell’emergenza Coronavirus, non è chiaro se la data verrà rispettata.

In attesa di ulteriori aggiornamenti, vi proponiamo le parole con cui Slott ha dato l’annuncio del suo addio, oltre alla copertina del sesto numero firmata da Woods:

 

Slott – Questa raccoglie la mia venticinquesima e ultima storia di Iron Man! Com’era nei piani…

Fin dal primo giorno, tutto ciò che volevo era mettere insieme una grande storia di Iron Man 2020 (nel 2020!). Che viaggio è stato, insieme a così tanti collaboratori di talento e al miglior team editoriale del Fumetto! Non vedo l’ora che lo leggiate!

 

https://fumetti.badtaste.it/2019/09/iron-man-dan-slott-parla-di-ultron-agenda-e-dei-grandi-piani-per-il-2020/262576/

 

 

 

Fonte: Comic Book