Star #1, copertina di Carmen Carnero

Debutta oggi negli Stati Uniti Star, miniserie in cinque parti annunciata durante l’edizione 2019 del New York Comic Con e dedicata all’eroina introdotta da Kelly Thompson (Hawkeye) e Carmen Carnero (X-Men: Red) sull’ottavo numero di Captain Marvel, da poco portato in Italia da Panini Comics. In questa nuova avventura editoriale, la scrittrice americana sarà affiancata dal disegnatore Javier Pina (Captain America: Steve Rogers).

Protagonista della storia, la giornalista Ripley Ryan, una delle persone rimaste intrappolate nella bolla di realtà alternativa che ha investito Roosevelt Island creata dall’Uomo Nucleare, come visto nel primo arco narrativo della serie di Carol Danvers. La ragazza ha inoltre subito gli esperimenti di ibridazione umani-Kree portati avanti dalla Dottoressa Minn-Erva, a seguito dei quali è entrata in possesso di poteri simili a quelli dell’eroina.

Dopo aver sfidato Capitan Marvel ed esserne uscita sconfitta, Ripley è stata rinchiusa nel Raft, privata delle sue abilità; il sopraggiungere della Gemma della Realtà, però, sembra averle ridato i poteri e getta un’ombra sul legame tra lei e l’artefatto di natura cosmica…

 

 

La Marvel ha recentemente diffuso un’anteprima dell’albo d’esordio – trovate le tavole nella gallery in coda all’articolo – nella quale vediamo una Star particolarmente turbata dagli ultimi accadimenti che cerca conforto in una bettola.

Di seguito trovate la sinossi e l’anteprima di Star #1:

 

Nata dalla Gemma della Realtà, colei che ha debuttato sulle pagine di Captain Marvel è pronta a volare da sola! L’ambiziosa giornalista Ripley Ryan ha dato una scossa a New York quando è diventata Star, l’eroina adorata da tutti. Ma in realtà si trattava del tentativo della Dottoressa Minerva di creare un super soldato Kree-umano. Alla disperata ricerca della forza per afferrare le redini del proprio destino, la ragazza ha tentato di uccidere Captain Marvel, fallendo. Sconfitta e privata dei suoi poteri, Ripley è stata rinchiusa per il resto dei suoi giorni nel carcere Raft… o almeno così pensava. La Gemma della Realtà l’ha trovata, e ora nessuna prigione potrà più trattenerla. Se pensavate di sapere di cosa sono capaci le Gemme dell’Infinito, avrete di che ricredervi.

 

 

 

Fonte: CBR

 

Consigliati dalla redazione