Il prossimo 16 gennaio debutterà in fumetteria una nuova collana di cartonati targata Panini Comics, Marvel Geeks, che riproporrà vecchi cult della Casa delle Idee. Annunciate dall’editore modenese all’ultima edizione di Lucca Comics & Games, le prime uscite saranno imperniate su Iron Man e gli X-Men.

Il primo volume, Nightcrawler: Bizzarre avventure (17 x 26 cm, 160 pp., col., 19,00 Euro), raccoglie infatti le storie di Kurt Wagner realizzate a metà anni Ottanta da Dave Cockrum, Chris Claremont, John Bolton e Bob Layton. Parliamo dei racconti originariamente pubblicati dalla Marvel sulle pagine di Bizarre Adventures #27 (terza storia), Uncanny X-Men #153, Nightcrawler #1/4 e Classic X-Men #9.

Ecco com’è stato presentato il tomo sulle pagine di Anteprima:

 

• Le prime, incredibili e imperdibili peripezie in solitaria dell’elfo peloso mutante per eccellenza: Nightcrawler!

• Tra creature assurde, piccoli Bamf, damigelle in pericolo, pirati multimensionali e fantasmi.

• Un inedito degli anni passati e la riproposta in volume della prima miniserie del personaggio firmata da Dave Cockrum!

• Inoltre: tantissimi extra incentrati su uno degli X-Men più amati di sempre!

 

Marvel Geeks - Nightcrawler: Bizzarre avventure, copertina di Dave Cockrum

 

Dal sito ufficiale di Panini apprendiamo che già due settimane dopo – il 30 gennaio – vedremo la seconda uscita di Marvel Geeks, Mondo in frantumi (17 x 26 cm, 288 pp., col., 29,00 Euro), ovvero il primo volume di Exiles, serie che nel 2001 – nel pieno della gestione Bill Jemas/Joe Quesada – riportò il concetto di continuity (insieme a Weapon X) e di multiverso sulle pagine dei fumetti della major statunitense.

Ai testi di questa serie mutante amatissima da un ristretto zoccolo duro di lettori (ai tempi gli X-Men venivano rivoluzionati da Grant Morrison), lo sceneggiatore Judd Winick, per i disegni di Mike McKone e Jim Calafiore. Il cartonato riproporrà i primi undici episodi del titolo – che si protrasse fino al 2008 con il numero #100 – in parte pubblicato in Italia sulle pagine di X-Men Deluxe.

 

• Il grande ritorno degli originali viaggiatori del Multiverso Marvel!

• Guidati da Blink, gli Exiles si muovono attraverso le dimensioni…

• …per aggiustare il flusso spazio temporale e difendere l’universo!

• Una delle squadre più amate degli anni Duemila nel classico moderno di Judd Winick e Mike McKone!

 

Marvel Geeks - Exiles vol. 1: Mondo in frantumi, copertina di Mike McKone

 

Il 6 febbraio sarà invece la volta di un volume propedeutico all’imminente crossover dedicato al Vendicatore d’oro, Iron Man 2020, che negli Stati Uniti coprirà i primi sei mesi dell’anno. Panini Comics ricorderà ai lettori chi è l’Arno Stark originale con un’antologia che ripercorre le svariate apparizioni della sua versione originale – il cugino di Tony Stark proveniente da un futuro alternativo – creata negli anni Ottanta da Tom DeFalco e Herb Trimpe.

Per la cronaca, la versione ufficiale di Arno, quella che sarà protagonista della nuova saga, è stata invece introdotta nell’Universo Marvel – come fratellastro di Tony – nel 2013 da Kieron Gillen e Dale Eaglesham.

Iron Man 2020: L’uomo dell’anno (17 x 26 cm, 304 pp., col., 30,00 Euro) conterrà dunque avventure d’annata tratte da Amazing Spider-Man Annual #20, Machine Man #1/4, Death’s Head #10, Iron Man 2020 #1, Astonishing Tales: Iron Man 2020 #1/6 e What If? #53, firmate tra gli altri da Bryan Hitch, Walt Simonson, Tom DeFalco e Barry Windsor-Smith.

 

• Una spettacolare raccolta di materiale edito e inedito dedicato ad Arno Stark!

• Tutte le apparizioni dello spietato Iron Man di Terra-8410!

• Spider-Man! Death’s Head! Machine Man! War Machine!

• Una cavalcata nei fumetti Marvel dal 1984 al 1993!

 

Marvel Geeks - Iron Man 2020, copertina

 

 

Fonti: Anteprima | Panini Comics

 

Consigliati dalla redazione