Miles Morales: Spider-Man #13, intro

Diamo il benvenuto alla piccola Billie Mariana, figlia dei coniugi Morales e sorella di Miles. La nuova arrivata ha fatto il suo esordio nella giornata di ieri sulle pagine di Miles Morales: Spider-Man #13, scritto da Saladin Ahmed (Black Bolt) e disegnato da Javier Garrón (Secret Warriors).

Nonostante i molteplici ostacoli incontrati lungo il percorso, il giovane Arrampicamuri è riuscito a raggiungere l’ospedale e partecipare insieme ai genitori Jeff e Rio al lieto evento; ora, però, sulle sue spalle già cariche di responsabilità inizierà a gravare anche il ruolo di fratello maggiore!

Il primo appuntamento con questa nuova fase è fissato per marzo 2020, quando il Tessiragnatele verrà incaricato per la prima volta di badare a Billie. Ad annunciarlo è la stessa Casa delle Idee, che ha diffuso la copertina firmata da Garrón per il numero #16, in cui vediamo il protagonista in costume mentre veglia sulla piccola nella sua cameretta.

 

 

Si prospetta una primavera davvero intensa per Miles: oltre a doversela vedere con i pannolini e i biberon della sorella, sarà infatti alle prese con un importante cambiamento di status quo che interesserà tutti i giovani super eroi Marvel: nello speciale Outlawed, scritto da Eve L. Ewing (Ironheart) per le matite di Kim Jacinto (Sentry), una tragedia si consumerà tra i giustizieri adolescenti, e l’accadimento spingerà il governo americano a metterli al bando.

Non è tutto, dato che nel succitato numero #16, disegnato da Cory Smith, verrà stretto un accordo tra lo zio di Miles, ossia Aaron, e Ultimatum, personaggio introdotto sulle pagine del decimo albo.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

 

Miles Morales: Spider-Man #16, copertina di Javier Garron

 

 

Fonte: Marvel

 

Consigliati dalla redazione