Noise 1, copertina di Tetsuya Tsutsui

Nel primo numero datato 2020 di Grand Jump, rivista nipponica edita da Shueisha, è stato annunciato che Noise riprenderà a essere serializzato dall’uscita del 18 dicembre e si concluderà – salvo ritardi – su quella prevista per il 22 gennaio.

Il manga di Tetsuya Tsutsui è ambientato in un paesino rurale che soffre da tempo di un drastico calo della popolazione a causa dell’invecchiamento dei suoi abitanti e di una migrazione che si è sempre più intensificata nel corso degli anni.

Quando il contadino Keita Izumi dà vita a una particolare varietà di fichi, però, finisce per attirare l’attenzione di tutto il Giappone, creando una possibilità di rivalsa per se stesso e per la sua cittadina. Purtroppo, il primo individuo a raggiungere Keita è un uomo poco raccomandabile, che minaccia di trasformare quel momento di gioia in un incubo…

Noise viene serializzato su Grand Jump dal dicembre 2017, e Shueisha ne ha pubblicato il secondo tankobon lo scorso 19 marzo. Il fumetto verrà proposto in Italia sotto le insegne di J-POP, che ha già proposto tutte le altre opere firmate da Tsutsui: Duds Hunt, Manhole, Reset, Prophecy e Poison City.

 

 

Mangaka capace di tessere trame mature e appassionanti, Tetsuya Tsutsui ha cominciato la sua carriera pubblicando su Internet la sua prima opera, Duds Hunt, poi edita nel Sol Levante da Square Enix, il che ha rappresentato il trampolino di lancio per la sua carriera.

Grazie a J-POP, l’autore ha avuto modo di incontrare i suoi lettori italiani in occasione della fiera Be Comics, di Padova, e di un incontro tenutosi lo scorso marzo al Games Academy di Brescia.

 

 

Fonte: Anime News Network

 

Consigliati dalla redazione