Chi segue le creazioni di Mike Allred sarà a conoscenza del Madmaniverso da lui ideato. Questo cosmo narrativo sta per arricchirsi di una nuova miniserie, X-Ray Robot, firmata dal fumettista insieme alla moglie Laura Allred e al letterista Nate Pierkos.

Una produzione che, oltre a vantare gli eminenti nomi in questione, si è guadagnata la benedizione di Brian M. Bendis (Powers), da sempre fan dell’autore di Madman, come si evince dallo strillo sulla copertina del numero #1, che vi proponiamo in coda all’articolo.

 

 

Questo il comunicato di presentazione della miniserie in quattro parti, in uscita per i vessilli della Dark Horse:

 

Dal visionario cartoonist Michael Allred (Madman, iZombie), dalla colorista Laura Allred (Madman, Catwoman) e dal letterista Nate Piekos (Stranger Things, The Mask) arriva un viaggio fuori dal mondo con X-Ray Robot! Max è un uomo di famiglia in cerca di una vita più interessante. Mentre conduce un nuovo esperimento sul lavoro, la trama della realtà viene squarciata davanti ai suoi occhi e fa la sua comparsa una figura robotica che afferma di essere la sua versione con 277 anni di età. Il robot è in grado di “visualizzare ai Raggi X” le molteplici dimensioni e lotta contro un’entità nichilista di un’altra dimensione che vuole riportare tutta la vita allo stato precedente al Big Bang. Max e il robot intraprendono un viaggio interdimensionale tra passato e futuro per abbattere il “Nichilista” e salvare l’universo.

 

Alla presentazione si aggiungono le parole dello stesso Allred:

 

Allred – X-Ray Robot espande il mio “Madmaniverso”. Alcuni collegamenti sono più evidenti di altri, ma quasi tutte le mie opere personali sono connesse tra loro. Nessuno dovrà sorprendersi troppo se vedrà comparire qualche volto familiare delle mie altre serie appartenenti al “Madmaniverse”, come It Girl, The Atomics, Spaceman, Mr. Gum o Red Rocket 7.

 

X-Ray Robot #1 uscirà il 25 marzo 2020 negli Stati Uniti. In Italia, i fumetti di Madman sono pubblicati da Panini Comics.

 

X-Ray Robot #1, copertina di Mike Allred

 

 

Fonte: Bleeding Cool

 

Consigliati dalla redazione