Excalibur #7, variant cover di Ben Oliver

Il mese scorso la Marvel ha annunciato una serie dedicata a Gwen Stacy, personaggio che, nonostante sia deceduto più di quarantacinque anni fa, gode di un affetto immutato da parte dei lettori, e in virtù di questo continua ad apparire in progetti retrospettivi o paralleli alla continuity ufficiale (come Ghost-Spider).

Il nuovo fumetto dedicato alla bionda sarà scritto da Christos Gage (Superior Spider-Man) e disegnato da Todd Nauck (Cosmic Ghost Rider destroys Marvel History), con copertine di Adam Hughes (Betty & Veronica).

La storia si concentrerà sul periodo precedente all’incontro tra Gwen Stacy e Peter Parker; nonostante ciò, tra le pagine della testata appariranno altri personaggi noti ai lettori delle testate ragnesche, come il Capitano Stacy, Harry e Norman Osborn, il Signore del Crimine, Wilson Fisk, Jean DeWolff e Yuri Watanabe.

 

 

Il primo numero della serie arriverà sugli scaffali delle fumetterie americane il prossimo 12 febbraio, e per l’occasione le seguenti uscite della Casa delle Idee proporranno delle variant cover a tema: Excalibur #7, Immortal Hulk #31X-Men #7, Thor #3, Guardians of the Galaxy #2, Venom #23, Symbiote Spider-Man: Alien Reality #3, Amazing Spider-Man #39, Amazing Spider-Man #40, Amazing Mary Jane #5, Miles Morales: Spider-Man #15, Black Cat #9, Fantastic Four #19, Black Panther and the Agents of Wakanda #6, Deadpool #4, Captain Marvel #15, Captain America #19, Avengers #31, Doctor Doom #5, Jane Foster: Valkyrie #8 Daredevil #18.

Al momento ne sono state diffuse solo due: qua sopra potete vedere la copertina di Excalibur disegnata da Ben Oliver, mentre di seguito trovate quella di Immortal Hulk firmata da David Nakayama.

 

Immortal Hulk #31, variant cover di David Nakayama

 

 

Fonte: Newsarama

 

Consigliati dalla redazione