L’Associazione Culturale Leiji Matsumoto ha reso noto che il creatore di Capitan Harlock è stato dimesso dall’ospedale Molinette di Torino nel corso della mattinata di ieri, mercoledì 4 dicembre, ed è pronto a fare ritorno in Giappone.

Il mangaka era stato ricoverato lo scorso 15 novembre in seguito a un malore che lo aveva colpito nel corso di uno degli eventi in suo onore, organizzati dall’Associazione per celebrare i quarant’anni del pirata spaziale da lui ideato. Il maestro ha ricevuto una serie di trattamenti d’urgenza, e per fortuna gli esami più recenti hanno confermato che non ha subito alcun danno grave.

Matsumoto ha ringraziato l’equipe medica che lo ha seguito e i suoi fan per l’affetto dimostratogli durante i giorni del ricovero.

 

 

L’autore ha visitato il nostro Paese anche lo scorso anno, quando in occasione di Lucca Comics & Games 2018 è stata allestita una mostra dedicata alle sue opere più celebri. Nel corso della sua lunga carriera, Matsumoto ha ricevuto numerose onorificenze, tra cui la Purple Medal of Honour in Giappone e l’Ordre des Arts et des Lettres in Francia; è inoltre professore di Contenuti Multimediali alla Takarazuka University e insegnante alla Sangro University di Kyoto.

Il manga originale di Capitan Harlock e la serie attualmente in corso Captain Harlock – Dimension Voyage, disegnata da Kouiti Shimaboshi, sono disponibili in Italia sotto le insegne di Goen.

Tra le numerose serie fantascientifiche firmate da Matsumoto ricordiamo inoltre Galaxy Express 999, Queen Emeraldas, La Regina dei 1000 anni e L’anello dei Nibelunghi.

 

“Sto meglio, ringrazio e saluto tutti gli amici italiani per l’affetto dimostrato in questi giorni!” il Maestro Leiji…

Pubblicato da Associazione Culturale Leiji Matsumoto su Mercoledì 4 dicembre 2019

 

 

Fonte: Associazione Culturale Leiji Matsumoto

 

Consigliati dalla redazione