Spawn #303, copertina di Francesco Mattina

Spawn, la serie Image Comics creata da Todd McFarlane nel 1992, sta vivendo una nuova stagione creativa, scandita dal ritorno di vecchie conoscenze dei fan. Dopo Jessica Priest – apparsa sul numero #300 nel ruolo di She-Spawn – toccherà presto a Sir John of York, alias lo Spawn Medievale, creato dallo stesso autore canadese insieme a Neil Gaiman nel 1993.

Vi ricordiamo che il cavaliere infernale del XVI Secolo è stato ucciso anni fa da Angela – quando era ancora una cacciatrice di Hellspawn e non la sorellastra di Thor! – e dunque sarà interessante scoprire come verrà riportato in vita e se, al suo risveglio, si unirà ad Al Simmons nella sua crociata contro le forze congiunte dell’Inferno e del Paradiso.

Per tutto ciò i lettori americani dovranno attendere il prossimo 4 dicembre, quando il numero #303, firmato da Todd McFarlane per i disegni di Jason Shawn Alexander, sarà disponibile negli Stati Uniti.

 

 

Sempre più saldo alla guida della sua creature, McFarlane ha ricevuto lo scorso ottobre il Guinness World Records 2019 per il più longevo titolo creator-owned di tutti i tempi, superando Cerebus di Dave Sim. La serie non è però tornata alla ribalta solo grazie a questo importante risultato: la volontà del suo creatore è infatti quella di sviluppare nuovi progetti legati alla progenie infernale, tra cui un adattamento cinematografico.

Di seguito trovate la sinossi di Spawn 303 e la variant cover di McFarlane, che svela il rinnovato look dello Spawn Medievale:

 

Le conseguenze di Spawn #301 in quello che è un incredibile punto di partenza per nuovi lettori! Spawn, Reaper e She-Spawn combatteranno alla loro maniera nelle catacombe sotto il Vaticano per liberare lo Spawn Medievale. Ma sarà per loro un alleato o un nemico? Nel frattempo, i mastini dell’inferno del Clown hanno altri progetti e sono pronti a bloccare sul nascere il nuovo eroico esercito di Spawn.

 

Spawn #303, copertina di Todd McFarlane

 

 

Fonte: Newsarama

 

Consigliati dalla redazione