Nel terzo giorno di Lucca Comics & Games 2019 si è tenuta la conferenza di Panini Comics sulle novità legate alla divisione Marvel Italia. Presenti sul palco Marco M. Lupoi, Nicola Peruzzi, Aurelio Pausini e Raffaele Caporaso.

 

 

L’apertura è stata dedicata dell’attesissimo rilancio degli X-Men orchestrato da Jonathan Hickman attuato attraverso le due miniserie House of X e Powers of X. Com’è noto, saranno presentate in albi da edicola e fumetteria a cadenza settimanale.

Absolute Carnage #1, copertina di Ryan Stegman

Altro grande evento Marvel è Absolute Carnage, di Donny Cates e Ryan Stegman, che verrà presentato mensilmente, tra gennaio e marzo, su Marvel Miniserie. Se il numero d’esordio conterrà solo il primo episodio extra-large, mentre il secondo e il terzo due storie.

Venom e Amazing Spider-Man proporranno i tie-in della saga. Verranno inoltre proposti Absolute Carnage vs. Deadpool, Scream, Absolute Carnage: Miles Morales (con la serie che passerà dalla bimestralità alla mensilità), Lethal Protectors, Separation Anxiety, Absolute Carnage: Immortal Hulk, Symbiote of Vengeance, oltre a storie brevi che appariranno su Avengers, Captain Marvel e al sopracitato quindicinale ragnesco.

Nel mensile dedicato al Dio del Tuono arriverà il prossimo febbraio la fine della lunghissima run di Jason Aaron con la pubblicazione di King Thor, miniserie in quattro parti disegnata da Esad Ribic.

Cambierà il sommario di Fantastici Quattro, a causa dei ritardi di produzione negli Stati Uniti. In virtù di questo saranno presentati degli spin-off: da dicembre la miniserie Invisibile Woman, di Mark Waid e Mattia De Iulis; da maggio Doctor Doom, serie regolare dedicata a Destino, scritta da Christopher Cantwell e disegnata da Salvador Larroca.

A febbraio arriva Amazing Spider-Man: Full Circle, storia staffetta scritta tra gli altri da Hickman, Nick Spencer e Jason Aaron; verrà presentata in un brossurato di novantasei pagine.

Contagion, evento horror dedicato agli eroi urbani scritto da Ed Brisson, arriverà a febbraio come brossurato per le fumetterie.

Nella collana Marvel Collection troveremo tre storie inedite, Silver Surfer: Black di Donny Cates e Tradd Moore, Symbiote Spider-Man di Peter DavidGreg Land, e Spider-Man: Life Story di Chip Zdarsky e Mark Bagley.

Black Cat #1, copertina di J. Scott CampbellSi continua con il primo volume dedicato alla serie di successo Black Cat, di Jed MacKay e Travel Foreman, e con le più recenti miniserie scritte da Tini Howard, ossia Death’s Head e Thanos.

Arrivano in volume anche Punisher: Kill Krew, di Gerry Duggan e Juan E. Ferreyra, Jane Foster: Valkyrie, di Jason AaronAl Ewing e Cafu, e History of the Marvel Universe di Mark Waid e Javier Rodriguez.

Da febbraio cominceranno a uscire i volumi con le serie del cosiddetto fresh start voluto da C.B. Cebulski. Si partirà con Amazing Spider-Man di Nick Spencer, Avengers di Jason Aaron, Tony Stark: Iron Man di Dan Slott, Capitan America di Ta-Nehisi Coates, Immortal Hulk di Al Ewing, Fantastici Quattro di Slott e Venom di Cates.

Nei prossimo volumi Marvel History verranno proposti il secondo arco narrativo dell’originale New Mutants, di Chris Claremont e John Buscema, e X-Force, di Fabian Nicieza e Greg Capullo.

Nella prima ondata della rinnovata collana Marvel Hits, definita “la libreria definitiva” della Casa delle Idee targata Panini, troveranno spazio Avengers: Divisi, Infinity Gauntlet e Marvel Knights: Fantastic Four.

Arriverà poi Marvel Geeks (titolo di lavorazione), collana che presenterà serie cult come il Nightcrawler di Dave Cockrum, Exiles e Iron Man 2020.

Altra nuova collana: Marvel Deluxe riproporrà cicli completi, classici e moderni, come Ka-Zar di Mark Waid e Andy KubertUltimates di Al EwingVision di Tom King e Gabriel Hernandez Walta, Nextwave: Agents of H.A.T.E. di Warren Ellis e Stuart Immonen, Spider-Man/Black Cat di Kevin Smith e di Terry Dodson, e lo storyarc di Astonishing X-Men firmato da Ellis e Simone Bianchi.

Tra i Marvel Omnibus di prossima pubblicazione, il quinto dedicato agli AvengersCapitan America di Mark Waid e Ron Garney, il primo del Daredevil di Ed Brubaker e Savage Namor di John Byrne.

Web of Black Widow #1. introIn concomitanza con l’uscita del film della Vedova Nera, dal prossimo aprile saranno presentati diversi volumi che ripercorreranno la carriera del personaggio. Questi proporranno sia storie edite, come la serie di Waid e Chris Samnee, che inedite, come Web of Black Widow, di Jody Houser e Stephen Mooney, e Black Widow, di Sylvia e Jen Soska e Flaviano.

A marzo sarà pubblicata la versione estesa di Marvel Comics #1000 e il volume 80 Amazing Years, di Marco Rizzo e Fabio Licari.

Per celebrare i suoi ottant’anni, la Casa delle Idee ha coinvolto grandi autori del passato per produrre avventure mai narrate dedicate a Wolverine, Spider-Man e gli Avengers. Panini ha annunciato quattro volumi di questa collana, Legends of Marvel, che raccoglieranno il tutto. Discorso inverso per Marvel Comics: Timeless Tales, con giovani autori si confronteranno con i classici.

In tema di anniversari, nel 2020 cade il venticinquesimo anniversario di Marvels, oltre che di Marvel Italia, e, com’è noto, torneranno i vari capitoli della storia di Busiek e Ross in una nuova edizione – oltre al capitolo inedito – che verranno raccolti in un cofanetto.

Gli ultimi annunci sono legati all’uscita del terzo volume di X-Men: Grand Design di Ed Piskor, il primo di Fantastic Four: Grand Design di Tom Scioli e il ritorno di Omega the Unknown di Jonathan Lethem; il tutto in edizione Marvel Giants.

Infine, da gennaio assisteremo al ritorno del 2099, con storie legate al rilancio di quello che una volta era considerato il futuro ufficiale della Marvel; un progetto supervisionato da Nick Spencer che scaturirà da Amazing Spider-Man.

Parlando di futuro, tornano le storie targate The End: da poco è stato infatti annunciato il ritorno di questa linea che raccolta gli ultimi giorni degli eroi. Per ora, da noi verranno riproposte Wolverine di Paul Jenkins e Claudio Castellini e Fantastic Four di Alan Davis.

A febbraio 2020 inizierà la seconda fase del rilancio degli X-Men voluto dalla Marvel, noto come Dawn of X, le cui serie verranno pubblicate tra testate mutanti e volumi, come preannunciato in una successiva diretta di Panini che trovate qua sotto.

 

Becoming X – La conferenza Marvel!

Becoming X – Nicola Peruzzi e Marco M. Lupoi presentano le prossime novità Panini Marvel!

Pubblicato da Panini Marvel Italia su Venerdì 1 novembre 2019

 

Consigliati dalla redazione