Giant-Size X-Men: Magneto, copertina di Ben Oliver

Nel corso dell’edizione 2019 del MCM Comic Con di Londra, la Marvel ha annunciato la pubblicazione di una serie di speciali dall’evocativo titolo di Giant-Size X-Men. Le sceneggiature dei vari one-shot – facenti parte del rilancio mutante Dawn of X – saranno firmate da Jonathan Hickman (Powers of X), che si avvarrà di volta in volta di un differente disegnatore.

Come anticipato, il primo appuntamento uscirà negli Stati Uniti a febbraio 2020, sarà disegnato da Russell Dauterman (Thor) e sarà incentrato su Jean Grey ed Emma Frost.

La Casa delle Idee ha da poco annunciato anche il personaggio al centro del secondo speciale è Magneto, una delle personalità più importanti della neonata nazione mutante di Krakoa, dove collabora con coloro che un tempo erano i suoi più accaniti antagonisti. In questa nuova avventura, il Signore del Magnetismo sarà intenzionato a far prosperare il sogno rafforzando l’immagine dell’isola. Nel fare ciò, però, dovrà ancora una volta fare i conti con l’umanità…

 

 

Per il secondo dei cinque Giant-Size X-Men previsti, Hickman unirà le forze con Ben Oliver, artista che in passato ha già avuto modo di lavorare sui Figli dell’Atomo, seppur nella loro versione alternativa protagonista di Ultimate X-Men.

Queste le dichiarazioni di Oliver rilasciate al sito ufficiale della Casa delle Idee:

 

Oliver – Sono passati molti anni dall’ultima volta in cui ho lavorato su un progetto legato agli X-Men, e non potrei essere più felice di tornare a farlo collaborando con Jonathan. Da molti anni apprezzo il suo lavoro, così come sono un fan del personaggio di Magneto, quindi collaborare per questo progetto è davvero fantastico per me.

 

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

 

 

Fonte: Marvel

 

Consigliati dalla redazione