L’aveva detto Gerry Duggan, che avrebbe realizzato una storia dei Fantastici Quattro insieme all’amato collega Ron Garney, ai tempi della promozione dello speciale Fantastic Four: Yancy Street.

Dopo l’uscita di quell’albo, avvenuta lo scorso agosto, la palla è passata al tornante Mike Carey e al nostro Stefano Caselli, che tra una settimana vedranno pubblicato dalla Casa delle Idee Fantastic Four: Negative Zone, secondo speciale tematico dedicato al Fantastico Quartetto.

 

 

Con il terzo appuntamento toccherà nuovamente a Duggan, che ritroverà dunque Garney dopo aver firmato con lui l’arco narrativo d’esordio di Savage Sword of Conan e il primo annual di Savage Avengers.

La nuova storia dedicata alla quotidianità della Prima Famiglia Marvel vedrà al centro della scena l’Idolo delle Folle e si intitolerà Fantastic Four: Grimm Noir.

Questa la sinossi diffusa dalla Marvel per l’albo in uscita oltreoceano a febbraio 2020.

 

Ben Grimm si mette cappello e soprabito per risolvere un mistero che scaturisce dai suoi incubi. Cosa sta combinando D’Spayre, la nemesi di Doctor Strange, a Yancy Street?

 

Come avrete capito, si tratterà un racconto caratterizzato da atmosfere più oscure di quelle delle classiche avventure dei Quattro di New York, e in tutta probabilità coinvolgerà la magia, vista la presenza del perfido D’Spayre.

Lo sceneggiatore del one-shot ha rilasciato una breve dichiarazione in merito:

 

Duggan – Questa corposa uscita con la sempre amabile Cosa rappresenta un vero e proprio tour de force come narratore per Ron Garney. È una di quelle collaborazioni di cui andrò orgoglioso per sempre, e so già che resisterà alla prova del tempo diventando un classico racconto di Ben Grimm. Prenotatelo, o attendete pure le ristampe.

 

Fantastic Four: Grimm Noir #1, copertina di Ron Garney

 

 

Fonte: Newsarama

 

Consigliati dalla redazione