Non si sono ancora placate le discussioni attorno a Dylan Dog 399: Oggi sposi che Sergio Bonelli Editore richiama l’attenzione dei lettori sul fatidico numero 400, intitolato E ora, l’Apocalisse!.

Trattasi dell’ultimo capitolo del Ciclo della meteora, quello che conclude la “fase tre” del rilancio affidato all’editor e prima penna dell’Indagatore dell’Incubo, Roberto Recchioni. La storia funge inoltre da prologo all’annunciata svolta che la serie dell’Old Boy subirà a partire da gennaio 2020, di cui abbiamo avuto un’assaggio dal catalogo Preview.

 

 

Dylan Dog 400, scritto da Recchioni per i disegni di Angelo Stano e Corrado Roi, è stato presentato a Lucca Comics & Games 2019 con largo anticipo rispetto all’uscita in edicola, prevista per il prossimo 27 dicembre. Per la fiera toscana, l’editore milanese ha preparato un’edizione monocromatica in cartonato (22 x 31 cm, 112 pp., b/n) con copertina di Stano, che raggiungerà il circuito delle fumetterie e delle librerie di varia il 14 novembre.

Il brossurato da edicola sarà invece a colori, grazie al contributo di Giovanna Niro, e Bonelli ha fatto sapere che sarà disponibile con quattro diverse copertine realizzate da artisti il cui nome resta per ora top-secret.

Vi lasciamo alla sinossi di E ora, l’Apocalisse! e a una gallery con le prime tavole a colori.

 

Persi in un oceano ostile e senza nome, Dylan Dog e Groucho, a bordo del Galeone, dovranno fronteggiare tempeste, mostri e luoghi impossibili, in una spirale visionaria che condurrà l’Indagatore dell’Incubo al cospetto di un impensabile, gigantesco avversario, dalla cui morte dipende il destino del mondo intero, e la speranza per un nuovo futuro.

 

 

 

Fonte: Sergio Bonelli Editore

 

Consigliati dalla redazione