Nuovo annuncio riguardante gli X-Men e l’iniziativa di rinnovamento Dawn of X, guidata da Jonathan Hickman. Come annunciato all’MCM Comic Con London 2019, lo sceneggiatore sarà autore di una serie di speciali che porta un nome decisamente caro a tutti i fan di vecchia data dei mutanti Marvel: Giant-Size X-Men. Febbraio 2020 è la data d’esordio annunciata e la copertina del primo appuntamento mette in mostra Jean Grey – nel suo nuovo costume – ed Emma Frost come protagoniste assolute.

I disegni di Giant-Size X-Men: Jean Grey & Emma Frost #1 sono stati affidati a una vera super star tra gli artisti attualmente in forza alla Casa delle Idee, Russell Dauterman. Ovviamente le aspettative sono altissime e non vediamo l’ora di scoprire qualcosa di più.

Nel frattempo, ecco cosa emerge dal comunicato stampa che l’editore di New York ha diffuso in merito a questo nuovo progetto, che promette grandissima attenzione ai singoli personaggi e storie fortemente focalizzate.

 

Giant-Size X-Men: Jean Grey and Emma Frost #1, copertina di Russell Dauterman

Ogni numero combinerà l’appassionante narrazione di Jonathan Hickman con i disegni iconici di sempre nuove super star, con l’intento di consegnare ai lettori avventure ambiziose che si concentrano su singoli personaggi legati al mondo degli X-Men. Tutto ha inizio con Giant-Size X-Men: Jean Grey & Emma Frost #1. La nuova nazione mutante di Krakoa è il posto giusto per ricominciare da capo, e Jean ed Emma, note acerrime nemiche, collaboreranno per salvare Tempesta da una situazione di pericolo. Le due potenti telepati saranno nelle ottime mani di Russell Dauterman, il primo collega di Hickman sulla serie, accompagnato dal colorista Matt Wilson.

Noto per il suo acclamato lavoro su Mighty Thor, Dauterman non è l’ultimo arrivato in fatto di mutanti Marvel, avendo realizzato spesso fenomenali copertine e provveduto al design di alcuni dei personaggi, che lo hanno reso uno dei nomi preferiti tra i fan degli X-Men. Da lettore e amante del super gruppo, Dauterman non vede l’ora di mettere la propria arte al servizio della visione di Jonathan Hickman. “Da sempre volevo disegnare storie degli X-Men, quindi realizzare questo numero è un sogno che diventa realtà”, ha dichiarato. “Sono entusiasta di lavorare a questa storia assieme a Jonathan e Matt, anche perché vede protagonista il mio personaggio preferito, Jean Grey!”

Giant-Size X-Men è stato il titolo, nel 1975, di un numero leggendario firmato Len Wein e David Cockrum. Non solo avrebbe segnato una nuova genesi per il team, introducendo icone del calibro di Tempesta e Nightcrawler, ma ha contribuito a far diventare gli X-Men il colossale franchise che sono oggi. Un’eredità che Hickman e i suoi compagni di viaggio hanno intenzione di onorare mese dopo mese. Tenete gli occhi aperti per nuovi annunci riguardanti i numeri di Giant-Size X-Men e gli artisti e personaggi che potrete trovare tra le sue pagine.

 

Contemporaneamente a questo annuncio, la Marvel fa anche un altro paio di regali ai suoi appassionati di ambito mutante. Nella gallery che potete trovare qui sotto, trovate infatti le prime tavole di Wolverine, la nuova serie in solitaria dedicata al redivivo Logan, scritta da Benjamin Percy e disegnata dal leggendario Adam Kubert.

Inoltre, la Casa delle Idee ha annunciato la miniserie in quattro parti X-Men/Fantastic Four, scritta da Chip Zdarsky per i disegni di Terry Dodson, che sarà incentrata sull’invito di recarsi a Krakoa rivolto dagli Uomini X a Franklin Richards, figlio di Reed Richards e Susan Storm dei Fantastici Quattro. Cosa deciderà di fare il mutante più potente di sempre?

 

 

 

Fonte: Aitp! | Aitp!

 

Consigliati dalla redazione