Manca una settimana esatta all’atteso ritorno di Wondercity, serie interrotta dodici anni fa da Free Books con il sesto numero. Per chi ancora non lo sapesse, il fumetto creato da Giovanni Gualdoni, Stefano Turconi ed Emanuele Tenderini racconta le avventure del Wonder Team, un gruppo di ragazzi dotati di poteri che studiano all’interno del Collegio delle meraviglie e svolgono missioni per sventare i piani malvagi di pericolosi criminali.

 

 

Ogni spillato della serie originale, in formato comic-book, presentava due storie: quella principale e una più breve imperniata su uno o più personaggi secondari. A Lucca Comics & Games 2019, la casa editrice Tatai Lab proporrà il cofanetto contenente la prima stagione completa, vale a dire una nuova edizione brossurata dei sei albi già pubblicati insieme a due inediti realizzati appositamente per chiudere il ciclo di storie.

Qui sotto potete trovare alcune illustrazioni realizzate a metà degli anni Duemila, durante lo sviluppo della serie, utilizzate nelle scorse settimane per la campagna promozionale.

 

 

Il cofanetto di Wondercity, di dimensioni 16,8 x 24 x 6 cm, sarà venduto al prezzo di 48,00 Euro. Allo stand Tatai (il numero 105 del Padiglione Napoleone) saranno inoltre presenti gli autori, tra cui Stefano Turconi, per diverse sessioni di firme e dediche (trovate maggiori dettagli in coda all’articolo).

 

 

Nei prossimi giorni vi presenteremo le recensioni in anteprima del settimo e dell’ottavo numero, i due inediti all’interno del cofanetto. Ma Tatai Lab non è solo Wondercity, e nel comunicato sottostante trovate tutti i dettagli sulla sua partecipazione alla kermesse toscana.

 

 

Le novità e gli autori Tatai Lab a Lucca Comics 2019

 

Wondercity 8, copertina di Stefano Turconi

Anche quest’anno Tatai Lab sarà al consueto appuntamento con Lucca Comics and Games, dal 30 ottobre al 3 novembre.

Nel sempre più nutrito catalogo della casa editrice spiccano tre importanti novità: Lumina 3, Wondercity e Luxastra.

Linda Cavallini ed Emanuele Tenderini dedicheranno il terzo libro di Lumina, il rivoluzionario progetto stampato in multicromia e che quest’anno, oltre all’ormai consueta colonna sonora, è accompagnato anche da un gioco da tavolo e dal romanzo spin off Lumina – La fine di una nuova Eera, scritto da Alessandro Mainardi.

Wondercity, fumetto cult della metà degli anni 2000, torna con due albi inediti contenuti nell’esclusivo cofanetto della prima stagione, che conterrà anche gli albi usciti originariamente tra il 2006 e il 2007. Saranno presenti in dedica allo stand gli autori dei nuovi episodi, ai quali si aggiungerà, per il solo pomeriggio di giovedì 31, Stefano Turconi.

 

Lumina 3

 

Dal mondo di YouTube e del gioco di ruolo, arriva Luxastra, spin off fumettistico dell’omonima campagna gestita dal gruppo InnTale, i cui membri saranno presenti tutti i giorni in dedica, insieme agli autori del libro Francesco Vacca e Giulia Zucca.

A loro si uniranno Giacomo Masi e Ilaria Gelli, con i due volumi della serie GG, Martina Batelli con i due episodi di Deva, Francesco Vacca e Sara Rossi con ShuricatLegend of Ninja Neko e Chiara Zuliani, autrice della trilogia di Anima.

 

Luxastra

 

Saranno anche presenti tutti gli altri titoli della casa editrice: Green Hell, di Alessandro Crippa, Francesco Castelli e Alessandro Costa, Into the Net, di Fabrizio Capigatti e Milena Ciccarello, Evolution di Lorenzo Lanfranconi e Canvas di Ilaria Gelli.

La casa editrice terrà, inoltre, una conferenza venerdì 1 novembre alle ore 13. Oltre a un primo sguardo agli imminenti GG 3 e Deva 3, verrano annunciati i nuovi progetti Tatai Lab.

 

 

 

Fonte: Wondercity Tatai Lab

 

Consigliati dalla redazione