Se la Marvel ha offerto la possibilità a J.J. Abrams (Star Wars: Il risveglio della Forza) di realizzare una storia su Spider-Man, la DC Comics non ha perso occasione di consegnare uno dei suoi cattivi più iconici, Joker, nelle mani dello sceneggiatore e regista John Carpenter (La cosa).

Esce oggi negli Stati Uniti Joker: Year of the Villain #1, speciale di quaranta pagine scritto dal leggendario cineasta e da Anthony Burch (Borderlands 2) per i disegni di Philip Tan (Invincible Iron Man).

 

 

Come si evince dal titolo, la storia rientra nel progetto Year of the Villain, che vede i cattivi dell’editore di Burbank prendere il sopravvento in quasi tutte le sue pubblicazioni. In questo caso tocca al Principe Pagliaccio del Crimine, al centro di un rinnovato successo grazie al riscontro di pubblico e critica ricevuto da Joker, pellicola diretta da Todd Phillips e interpretata da Joaquin Phoenix.

Nell’anteprima dell’albo diffusa dalla DC Comics, che abbiamo raccolto in una gallery in coda all’articolo, vediamo la nemesi di Batman seminare caos e distruzione mentre, coadiuvato da una detenuta del Manicomio Arkham, tenta di diffondere una tossina nel condotto idrico comunale.

Di seguito trovate la sinossi e le prime pagine di Joker: Year of the Villain #1, oltre alla copertina regolare di Tan:

 

Nell’Anno del Cattivo, cosa può fare il Principe Pagliaccio del Crimine se il mondo ha già accettato che essere malvagio è l’unica via? De-cattivizzare tutti, ovviamente! Il Joker è in missione per tornare in auge e dimostrare al mondo che non c’è cattiveria più grande di quella che ti faccia ridere. Scritto dal leggendario regista John Carpenter (La cosa, Halloween) e da Anthony Burch (autore dei videogiochi di Borderlands), questo speciale one-shot è un fumetto di Joker insidioso in modi che non avreste mai potuto immaginare!

 

 

 

Fonte: Aipt!

 

Consigliati dalla redazione