Nichi Ni Kai, anteprima, illustrazione di Ryo Ikuemi

Sul sito ufficiale di Cocohana, rivista nipponica edita da Shueisha, è stato annunciato che sta per esordire un nuovo manga firmato dalla mangaka Ryo Ikuemi. L’opera si intitola Nichi Ni Kai (“Due volte al giorno”) e debutterà con un capitolo di quarantuno pagine, di cui una a colori, sul prossimo numero del magazine, che uscirà in Giappone il 28 settembre. La serie sarà inoltre oggetto della copertina di Cocohana.

Il manga è incentrato su una coppia sulla quarantina, che si ritrova dopo anni per il loro “secondo tempo” nel corso della loro vita.

La Ikuemi è un’autrice piuttosto prolifica, le cui opere hanno ispirato OVA e adattamenti live action: dal suo manga Kiyoku Yawaku (Shueisha, 2004) è stato tratto un film nel 2013, mentre Anata no Koto wa Sorehodo (Shodensha, 2012) ha ispirato una serie televisiva quattro anni dopo. Principal, infine, è alla base di un lungometraggio uscito nelle sale nipponiche nel marzo 2018.

La mangaka ha concluso Taiyo ga Miteiru (Kamoshirenai Kara) nel maggio dello scorso anno. La serie è stata proposta dal 2014 su Cookie (Shueisha), con l’ultimo tankobon che è stato pubblicato in Giappone a luglio 2018.

 

 

In Italia, Flashbook Edizioni ha pubblicato la miniserie in tre volumetti intitolata Cousin, originariamente edita da Shodensha. L’opera racconta di Tsubomi, una ragazza insicura a causa del suo aspetto fisico. Finite le scuole superiori, la ragazza decide di diventare una freeter, termine usato in Giappone per indicare i giovani che lavorano part-time. Nel suo nuovo posto di lavoro, presso un videonoleggio, Tsubomi conosce Shiro, un ragazzo di un anno più grande di lei che, grazie al suo modo di fare vivace e scanzonato, darà una svolta alla sua noiosa routine

 

 

Fonte: Anime News Network

 

Consigliati dalla redazione