Puntuale come ogni anno, dal 2016 a questa parte, torna con uno speciale natalizio Klaus, il Babbo Natale guerriero di Grant Morrison e Dan Mora. La miniserie originale di sette albi è stata pubblicata dai BOOM! Studios tra il novembre 2015 e l’agosto 2016, e raccolta in un cartonato da Panini Comics nel 2017.

L’opera riscrive la leggenda di Santa Claus in maniera epica-favolistica, ambientandone le imprese in un mondo fantasy medioevale.

 

 

Previsto per il 18 dicembre, Klaus and the life & times of Joe Christmas #1 esplorerà una parte del passato del protagonista mai narrato prima; lo farà tramite una storia senza dialoghi e senza didascalie e coinvolgendo la figura di Joe Christmas, un comune mortale che conosce Klaus da quand’era in fasce e con il quale ha lottato fianco a fianco per gran parte della sua vita.

L’albo sarà composto da venticinque doppie splash-page che simuleranno le finestrelle di un calendario dell’avvento, ognuna delle quali descrive una giornata d’azione. Morrison, Mora ed Eric Harburn, Senior Editor dei BOOM! Studios, hanno illustrato l’idea alla base del fumetto:

 

Morrison – Come sempre, lavorare con Dan Mora su di una nuova storia di Klaus rappresenta per me un appuntamento imprescindibile dell’anno. Per questo 2019 abbiamo deciso di fare qualcosa di leggermente diverso, creando una trama basata sul calendario dell’avvento di Natale, cioè composta da venticinque iconiche scene tratte dalle vicende di Klaus.

Volevamo lasciare libertà assoluta alla considerevole creatività e immaginazione di Dan, ma anche fornire un elemento narrativo che permettesse alle immagini di esprimere l’adrenalinico e commovente racconto – completamente senza parole – della vita di un certo Joe Christmas, dai suoi umili inizi alla sua inevitabile fine, dove vediamo come la sua esistenza venga stravolta e trasformata dagli incontri e dalle avventure con Klaus.

Mora – Ogni anno non vedo l’ora di lavorare con Grant su un numero totalmente inedito di Klaus. Adoro visitare questo mondo e disegnare nuovi personaggi, mostri e pianeti, ma questa volta sarà qualcosa di molto speciale perché l’intero fumetto sarà muto!

Ciò significa che ho fatto gli straordinari per catturare ogni sfumatura della storia, del personaggio e degli avvenimenti. […] È stata una prova entusiasmante per me, e spero possa esserlo anche per i fan.

Harburn – Quando pensi che non ci sia più nulla di particolare da dire su Santa Claus, Grant e Dan raccolgono la sfida. Lo speciale di quest’anno potrebbe essere quello più impressionante, grazie alle oltre cinquanta pagine con l’arte di Dan Mora e il soggetto magistralmente minimalista di Grant.

Grant e Dan hanno davvero superato loro stessi con questo numero senza testi di Klaus, che delizierà i lettori di vecchia data e strabilierà i nuovi arrivati.

 

Klaus And The Life & Times Of Joe Christmas #1, copertina di Dan Mora

 

 

Fonti: Newsarama | The Beat

 

Consigliati dalla redazione