Sul quarantesimo numero di Weekly Shonen Sunday, rivista dell’editore nipponico Shogakukan, è stato annunciato che Detective Conan, manga scritto e disegnato da Gosho Aoyama, andrà in pausa per undici numeri: dal 41 al 51. La serie riprenderà dunque con il cinquantaduesimo appuntamento del magazine, previsto per il prossimo 27 novembre.

Così com’è avvenuto in occasione degli stop precedenti, in questo lasso di tempo l’autore svolgerà delle ricerche utili alla stesura dei nuovi capitoli della storia.

Quest’anno, il manga era già andato in pausa tra maggio e giugno, tra gennaio e febbraio e tra marzo e aprile.

 

 

Nel frattempo, come di consueto, sulle pagine di Weekly Shonen Sunday verrà pubblicata la serie spin-off Meitantei Conan Zero no Tea Time (Detective Conan: Zero’s Tea Time), di Takahiro Arai, incentrata sul personaggio di Toru Amuro. Il manga ha esordito nel maggio del 2018 ed è interamente supervisionato dall’autore del fumetto originale.

Detective Conan è in corso di serializzazione dal 1994, con novantasei tankobon all’attivo, l’ultimo uscito lo scorso aprile. La serie ha ispirato un adattamento animato in onda dal 1996. In seguito al successo della seria televisiva, a partire dall’anno successivo sono stati prodotti dei film animati.

Il ventitreesimo capitolo cinematografico, Meitantei Conan: Konjo no Fist (“Detective Conan: Il pugno dello Zaffiro Blu”), è stato diretto da Tomoka Nagaoka su sceneggiatura di Takahiro Okura ed è uscito nei cinema nipponici lo scorso 12 aprile. È stata inoltre confermata la produzione di un nuovo film, il quale uscirà l’anno prossimo.

In Italia, il manga è disponibile sotto le insegne di Star Comics.

 

Detective Conan 96, copertina

 

 

Fonte: Anime News Network

 

Consigliati dalla redazione