È stata annunciata una collaborazione tra Sanrio e Beastars, il manga scritto e disegnato da Paru Itagaki. In coda all’articolo potete vedere la prima illustrazione che mostra un’anteprima del design dei protagonisti del fumetto in versione superdeformed, tipica del celebre brand nipponico.

I protagonisti della serie della Itagaki verranno dunque affiancati a personaggi quali Hello Kitty, My Melody, Keroppi e utilizzati per produrre vari tipi di gadget, tra cui portachiavi, borse e astucci, i quali saranno distribuiti a partire dal prossimo inverno.

Non è la prima volta che il brand stringe un accordo con dei franchise manga e anime: ricorderete quelli con My Hero Academia di Kohei Horikoshi, Bungo Stray Dogs di Kafka Asagiri e Sango Harukawa, e Re:Zero – Starting Life in Another World, la serie di light novel scritta da Tappei Nagatsuki e illustrata da Shinichiro Otsuka.

 

 

Beastars racconta di un gruppo di animali antropomorfi che frequentano la Cherryton Academy e vivono tutti i problemi legati all’adolescenza; a differenza degli umani, però, devono affrontare i pregiudizi legati al loro essere carnivori o erbivori.

Il manga viene serializzato dal settembre 2016 sulle pagine di Weekly Shonen Champion, rivista nipponica edita da Akira Shoten, mentre in Italia è proposto da Planet Manga, l’etichetta di Panini Comics dedicata al Fumetto asiatico.

Lo Studio Orange sta attualmente producendo una serie animata tratta dall’opera, che esordirà a ottobre e verrà distribuita internazionalmente su Netflix.

Lo scorso anno, la creazione di Paru Itagaki si è classificata al secondo posto al Kono Manga ga Sugoi! nella categoria dedicata ai manga a target maschile. Nel 2017, invece, l’autrice aveva vinto il premio come miglior artista esordiente al Tezuka Osamu Cultural Prize e l’undicesima edizione del Manga Taisho nel 2018.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

 

Beastars, design di Sanrio

 

 

Fonte: Anime News Network

 

Consigliati dalla redazione