Ieri vi abbiamo parlato dell’avvento di un nuovo e misterioso gruppo di super eroi, Doc Justice e il J-Team, annunciato dalla Marvel su Twitter e in seguito con un breve video.

Nelle scorse ore, la Casa delle Idee ha confermato una delle ipotesi avanzate dai fan riguardo l’identità dei personaggi: a quanto pare, sotto le maschere dei sei eroi ammantati ci sono nientemeno che i Runaways, i quali indosseranno dei costumi per dare inizio a una nuova fase in cui combatteranno il crimine accanto a Doc Justice, la cui identità resta ancora avvolta nel mistero.

 

 

Il nuovo arco narrativo avrà inizio su Runaways #25, di Rainbow Rowell (Ms. Marvel) e Andres Genolet (Spider-Girls), in uscita il 25 settembre negli Stati Uniti, mentre il team farà il suo esordio sul numero #27, che vedrà l’eccezionale ritorno di Kris Anka ai disegni per un numero.

Queste le parole con cui l’editor Nick Lowe ha presentato la svolta supereroistica dei protagonisti:

 

Runaways #25, copertina di Kris Anka

Quando abbiamo iniziato a delineare l’ultimo arco di Runaways, i numeri #25/#30, abbiamo pensato che una delle cose che questa serie fa meglio sia prendere l’idea classica di fumetto supereroistico e ribaltarla, infondendogli una “spinta Runaways”. Dalle scene classiche nella run originale di Brian K. Vaughan e Adrian Alphona a quelle dei numeri recenti, molto di questa serie riguarda il sovvertire le aspettative e le idee legate ai super eroi.

Una delle cose che fanno i fumetti di super eroi è apportare dei grossi cambiamenti ai loro costumi e nomi, e Rainbow ha avuto l’idea di Doc Justice e il J-Team: questo venerato eroe di Los Angeles che si trova senza il suo team di supporto. Forse i Runaways possono diventarlo! Quindi, ciò che accadrà sarà che Doc Justice recluterà i Runaways per qualcosa che non hanno mai fatto prima d’ora.

Nonostante Runaways sia un fumetto Marvel e nonostante proponga dei personaggi dotati di super poteri, non sono dei super eroi. Non lo sono mai stati. Agiscono per aiutare le persone in modo eroico, ma non sono super eroi, non sono di pattuglia. Quindi vedrete come inizierà il tutto tra i numeri #24/#26, ma le cominceranno a cambiare a partire dal numero #27… e per l’occasione avremo un disegnatore ospite (che non lo è davvero, in realtà): si tratta di Kris Anka, che tornerà per un albo! Rientrerà su Runaways #27 per aiutarci a rinnovare il gruppo come J-Team. Siamo davvero felici di averlo con noi.

Questa storia vi porterà in luoghi inaspettati. Se ci fosse anche solo una cosa che date per scontata riguardo a Runaways, resterete sorpresi voltando ogni pagina…

 

Vi ricordiamo che domani uscirà in fumetteria Ciò che è stato, il terzo cartonato di Runaways firmato da Rainbow Rowell e Kris Anka, edito da Panini Marvel Italia.

 

Runaways #27, copertina di Kris Anka

 

 

Fonte: Marvel

 

Consigliati dalla redazione