Teenage Mutant Ninja Turtles #95, copertina di Dave Wachter

Teenage Mutant Ninja Turtles #95 è arrivato nelle fumetterie americane una settimana fa ed è andato subito a ruba, tanto che IDW Publishing lo ristamperà a breve. Il motivo? La storia scritta da Tom Waltz e Kevin Eastman per i disegni di Michael Dialynas introduce nella saga la prima Tartaruga Ninja donna! A differenza degli storici protagonisti – Leonardo, Raffaello, Donatello e Michelangelo – non si tratta però di una testuggine mutatasi in un umanoide, bensì di un’umana divenuta… tartaguroide.

Jennika, questo il nome della ragazza, è stata introdotta nella sua forma originaria da Waltz e Ken Garing nello storyarc Order from Chaos (Teenage Mutant Ninja Turtles #51/55), pubblicato tra l’ottobre 2015 e il febbraio 2016 negli Stati Uniti, ed era inizialmente un membro del Clan del Piede, guidato dall’aricinemico dei protagonisti, Shredder.

Il numero #95 di Teenage Mutant Ninja Turtles contiene la terza parte della storia City at War, dove è in atto a New York una guerra tra gang rivali. Durante uno scontro, Jennika viene uccisa da Karai, figlia adottiva e braccio destro di Shredder, che con i suoi tirapiedi impedisce alle Tartarughe di portare l’amica in ospedale. Dopo varie peripezie e vedendo le possibilità di salvare la compagna ridursi al minimo, Donatello decide di trasfondere il sangue di Leonardo nel braccio di Jennika, la quale si salva ma si trasforma in una Tartaruga Mutante.

Si tratta – ovviamente – della prima Turtle femmina solo per quanto riguarda la continuity fumettista targata IDW, dato che in passato il franchise ha già proposto altri casi analoghi, come April O’Neil in versione mutata (nella serie Archie Comics) e Mei Pieh Chi, alias Venus de Milo, nella serie televisiva Ninja Turtles: The Next Mutation.

La IDW, lo sceneggiatore Waltz e l’artista Sophie Campbell hanno twittato alcune immagini della nuova componente del gruppo, ora divenuto un quintetto: le trovate nella gallery sottostante, insieme ad alcune tavole di TMNT #95.

 

 

 

 

 

 

Fonti: The Beat | ComicBook | Bleeding Cool | Turtlepedia | Comixology

 

Consigliati dalla redazione