Human Lost, anteprima 01

Ningen Shikkaku (1948), il romanzo capolavoro di Osamu Dazai (19 giugno 1909 – 13 giugno 1948) tradotto in Italia con il titolo Lo squalificato, vedrà presto un’ulteriore trasposizione manga, dopo quella firmata dal maestro dell’horror Junji Ito.

Il nuovo adattamento a fumetti sarà tratto a sua volta dal film animato Human Lost, diretto da Fuminori Kizaki su soggetto originale di MAGNET e Slow Curve e prodotta da Polygon Pictures.

Il progetto consiste in una rivisitazione fantascientifica, per la precisione in chiave cyberpunk, dell’opera di Dazai, e sarà presentato in anteprima mondiale il prossimo 14 giugno al Festival international du film d’animation d’Annecy.

Il racconto di Dazai viene in questo caso rielaborato in un futuristico 2036, dove l’aspettativa di vita umana è ampliata a 120 anni, grazie all’uso di nano-macchine controllate dal sistema chiamato S.H.E.L.L.; tale cambiamento ha però portato non pochi problemi alla società giapponese.

La serializzazione del manga di Human Lost inzierà il 25 giugno, sul numero di agosto della rivista Afternoon. Il fumetto sarà firmato da Ryuusuke Takashiro, che con Peruhito and the Walking Forest ha vinto lo scorso anno un contest organizzato dal magazine Kodansha.

 

 

 

Fonti: Crunchyroll | Anime News Network

 

Consigliati dalla redazione