Riichiro Inagaki è conosciuto in tutto il mondo per la serie Eyeshield 21, creata nel 2002 insieme a Yusuke Murata, e per Dr. Stone, manga disegnato da Boichi, entrambi pubblicati da Shueisha. Non stupisce dunque che, nei giorni scorsi, il sensei abbiamo invitato a casa propria vari colleghi della rivista ammiraglia della major nipponica, Weekly Shonen Jump, per brindare alla nuova era Reiwa.

Tra gli ospiti, il gotha del Fumetto giapponese: Eiichiro Oda (One Piece), Kohei Horikoshi (My Hero Academia), Masashi Kishimoto (Naruto), Yusei Matsui (Assassination Classroom), Nobuhiro Watsuki (Kenshin, samurai vagabondo) e Shinya Suzuki (Mr. Fullswing).

Durante l’incontro informale, tra una bevuta e qualche chiacchiera, questi sei grandi maestri hanno deciso di realizzare alcuni sketch che ritraevano i protagonisti dei loro manga, componendoli in un unico artwork che hanno regalato al figlio di Inagaki. Il bambino, dell’età di otto anni, non si è probabilmente reso conto del dono, tant’è che il padre ha twittato:

 

Figlio mio, quanti anni dovranno passare perché tu ti renda davvero conto di quanto vale?

 

Non sono mancati i commenti estasiati e quelli divertenti:

 

Livello divintà.

È come se si fossero riuniti gli Avengers.

Credo che sarei davvero esaltato se ricevessi una cosa del genere, tipo da farmela addosso.

È questo il vero tesoro di One Piece?

 

E voi non siete invidiosi del piccolo Inagaki?

 

Lo sketch per il figlio di Riichiro Inagaki

 

 

 

Fonte: SoraNews24

 

Consigliati dalla redazione