Star Wars: Allegiance teaser

Non poteva che essere annunciato il 4 maggio, il tradizionale May the 4th dedicato alle celebrazioni della saga di Star Wars, l’appuntamento ormai altrettanto consueto con il “Journey to Episode…”. Fin dai tempi dell’annuncio di Episodio VII: Il Risveglio della Forza, Disney, Lucasfilm e i licenziatari ad esse associati propongono una gamma di pubblicazioni volte a scandire il conto alla rovescia per l’avvento del nuovo capitolo nelle sale cinematografiche.

Dopo The Force Awakens e The Last Jedi è ora il turno di Journey to Star Wars: The rise of Skywalker. La carrellata delle pubblicazioni è vasta e variegata, va dai romanzi ai libri d’Arte, dagli albi per bambini ai manuali tecnici, e ovviamente ai fumetti (trovate qui tutta la lista).

Dal canto suo, la Marvel contribuisce al programma con Star Wars: Allegiance, miniserie che esplora i giorni immediatamente seguenti alla chiusura de Gli Ultimi Jedi, scritta da Ethan Sacks (Galaxy’s Edge) e disegnata dall’ormai veterano artista starwarsiano Luke Ross (Darth Maul). Queste le righe con cui la Casa delle Idee presenta la miniserie:

 

In fuga fin dalla distruzione della Base Starkiller, il Generale Leia e i pochi combattenti rimanenti della resistenza sono riusciti a malapena a sopravvivere e non certo a contrattaccare le forze superiori del Primo Ordine. A corto di opzioni, Leia decide di contattare i suoi vecchi alleati, i Mon Calamari, i cui cantieri navali erano un tempo la spina dorsale dell’Alleanza Ribelle.

 

La pubblicazione della miniserie di quattro numeri è prevista per ottobre negli Stati Uniti, vale a dire poco dopo la conclusione del grande progetto Age of Star Wars, composto dai one-shot targati Age of Republic, Age of Rebellion e Age of Resistance; con essa, anche la Marvel entrerà ufficialmente nell’endgame della saga stellare.

 

 

Fonte: Star Wars

 

Consigliati dalla redazione