MAO, illustrazione di Rumiko Takahashi

Sul ventesimo numero di Weekly Shonen Sunday, rivista nipponica edita da Shogakukan, sono state svelate maggiori informazioni riguardanti il nuovo manga dell’autrice Rumiko Takahashi.

L’annuncio del fumetto risale al dicembre scorso, quando la rivista ne aveva diffuso una piccola anticipazione. Provvisoriamente intitolato MAO, il manga esordirà il prossimo 8 maggio sul numero 23 del magazine: sarà ambientato in una terra in cui si intersecano due mondi e sarà incentrato sulla storia romantica tra un ragazzo e una ragazza nata grazie a un incontro voluto dal destino.

In questi giorni si è festeggiato il trentennale dell’adattamento animato di Ranma ½, una delle opere più celebri della mangaka, che è stato trasmesso per la prima volta in Giappone il 15 aprile 1989. Nella sua lunga carriera, Rumiko Takahashi ha creato numerosissime serie popolari, oltre alle già citate avventure di Ranma, tra cui Lamù, Maison Ikkoku – Cara dolce Kyoko, One-Pound Gospel e Inuyasha.

La sua opera più recente, Rinne, è stata pubblicata in Giappone su Weekly Shonen Sunday fino al dicembre 2017, con il quarantesimo e ultimo volumetto che è stato proposto il mese successivo.

Rumiko Takahashi è una delle firme più note e influenti del Sol Levante, e lo scorso gennaio le è stato assegnato il Grand Prix di Angouleme, rendendola il secondo autore nipponico a ricevere l’importante riconoscimento dopo Katsuhiro Ōtomo.

In Italia, le opere dell’autrice sono edite da Star Comics, che sta attualmente proponendo Rinne e la nuova edizione di Ranma ½. A Lucca Comics & Games 2018, la casa editrice perugina ha inoltre annunciato la riproposizione di Lamù.

 

 

 

Fonti: MangaMogura | Anime News Network

 

Consigliati dalla redazione