Netflix e Mark Millar (Kick-Ass, Kingsman) hanno annunciato la loro nuova collaborazione: il fumetto fantascientifico Space Bandits, che lo sceneggiatore ha descritto come “Butch Cassidy nello spazio con un cast di personaggi entusiasmanti”. A quanto pare, il progetto è nato per essere realizzato in futuro come serie televisiva, ma in attesa di vederla potremo mettere le mani sul fumetto, disegnato dal nostro Matteo Scalera (Secret Avengers, Black Science).

Le protagoniste sono Thena Khole e Cody Blue, due fuorilegge che comandano bande pronte a saccheggiare ogni astronave; dopo che le gang di criminali si ribellano a loro, però, le due ragazze si ritroveranno a dover unire le forze per ottenere vendetta…

Millar ha presentato Space Bandits con queste parole:

 

Adoro scrivere storie con eroine femminili, da Reborn a Empress, da Hit-Girl a Jupiter’s Legacy, fino al più recente Magic Order per Netflix. Mi piace anche scrivere grandi e divertenti storie nello spazio.

In un mondo con un miliardo di serie supereroistiche e cupa fantascienza distopica sommersa dalla pioggia c’è un vuoto nel mercato per quanto riguarda la fantascienza frenetica e divertente.

Voglio combinare tutto ciò in un’unica storia, a cui sto lavorando per Netflix dall’estate scorsa, e ora la adatterò a fumetti assieme al fantastico Matteo Scalera. Quel ragazzo è un genio, e lo seguo da anni. Vederlo disegnare questa storia per me è come avere un appuntamento con qualcuno per cui ho sempre avuto una cotta, è straordinario.

 

Ogni albo della serie vanterà una Legends Cover Edition a tiratura limitata, che costerà solamente 75 centesimi (il prezzo dei fumetti quando Millar li comprava da ragazzo) e potrà vantare la copertina di un disegnatore tra i più apprezzati dallo scrittore durante la sua giovinezza.

Image Comics pubblicherà il prossimo 3 luglio il primo numero della serie, con la variant cover di Howard Chaykin (Star Wars, American Flagg!).

 

 

 

Fonte: Deadline

 

Consigliati dalla redazione