Star Wars

Il ciclo di Star Wars scritto da Kieron Gillen si avvicina alla sua conclusione. Con il numero #67 della serie stellare Marvel, in uscita a giugno, lo sceneggiatore britannico lascerà i testi, e fino a poco fa non erano ancora trapelati indizi su chi sarebbe stato il suo successore.

A rivelare il passaggio di testimone è stato Amazon, che nella sua pagina delle prevendite annuncia il volume che raccoglierà i numeri #68/75 di Star Wars, accreditando Greg Pak (Planet Hulk) e Phil Noto (Black Widow) rispettivamente come scrittore e illustratore dell’arco narrativo.

Entrambi hanno già dato abbondante prova del loro operato nella galassia lontana lontana: Pak ha firmato alcuni one-shot del progetto in corso Age of Rebellion (che a questo punto è giusto considerare come il suo “biglietto da visita”), mentre Noto ha illustrato la miniserie Chewbacca e la serie regolare Poe Dameron.

Da sottolineare, infine, la sinossi fornita da Amazon: tra le varie avventure descritte, si fa menzione delle migliaia di droidi sonda lanciati da Darth Vader per stanare il giovane Luke Skywalker, incipit che non può non ricordare il main title e le scene di apertura de L’Impero colpisce ancora.

Con questo nuovo ciclo, la narrazione Marvel delle avventure Han Solo e compagni giunge quindi a ridosso degli eventi di Episodio V. Chissà che presto Pak e Noto non ci mostrino la fondazione di una base segreta su un certo pianeta ghiacciato…

 

 

Fonte: Bleeding Cool

 

Consigliati dalla redazione