Tempo fa, vi abbiamo riportato l’annuncio di Leviathan, evento DC Comics firmato da Brian Michael Bendis e Alex Maleev, già team creativo di Daredevil, Spider-Woman, Secret Invasion: Dark Reign e Moon Knight per la Marvel, e Scarlet per l’etichetta Jinxworld.

Alcuni indizi a riguardo erano stati precedentemente diffusi dallo sceneggiatore di Cleveland all’interno delle sue storie di Action Comics; nelle ultime ore, la casa editrice di Burbank ha aggiornato i lettori inserendo tra le solicitation di giugno il primo numero della miniserie, ufficializzando che sarà di sei numeri e che si chiamerà Event Leviathan.

L’albo d’esordio sarà disponibile sugli scaffali delle fumetterie statunitensi a partire dal prossimo 12 giugno, in vendita sia con la copertina di Maleev che con la variant cover di Kenneth Rocafort.

Questa la sinossi di Event Leviathan #1:

 

Il rivoluzionario e sempre ricco d’inventiva team composto dallo scrittore Brian Michael Bendis e dal disegnatore Alex Maleev (Scarlet per Jinxworld, Daredevil per Marvel) si riunisce per un misterioso thriller che si estende a tutto l’Universo DC, toccando ogni personaggio: da Batman a Superman, passando per Question e Talia al Ghul. Con sorprendente facilità, un nuovo, pericoloso e aggressivo Leviathan spazza via la concorrenza e sceglie come obiettivo quello di plasmare il mondo secondo il proprio concetto di ordine. La crescita della nuova minaccia può essere fermata? E chi sta guidando i suoi nuovi agenti del caos?

 

 

Il giorno 26 dello stesso mese verrà inoltre pubblicato il tie-in Action Comics #1012, scritto da Bendis per i disegni di Szymon Kudranski (Spawn), con copertina di Jamal Campbell e variant cover di Ben Oliver.

 

Il disegnatore Szymon Kudranski si unisce allo sceneggiatore super star Brian Michael Bendis per questo tie-in di Event Leviathan, in cui gli attacchi di Leviathan minacciano obiettivi sparsi in tutto il mondo e gli agenti della mafia invisibile continuano a infettare Metropolis.

 

 

 

Fonte: Bleeding Cool

 

Consigliati dalla redazione