Secondo incontro Panini Comics a Cartoomics 2019 con le novità dall’oriente targate Planet Manga, per i mesi di maggio giugno.

A maggio con cadenza mensile arriverà lo spin-off di Sister Devil, ovvero Sister Devil Storm, seinen in chiave molto più ecchi e più matura dell’opera originale, scritta da Tetsuo Ueso e disegnata da Fumihiro Kiso.

Continuiamo cone le novità di maggio e con Guren Ichinose: Catastrophe at Sixteen, prequel di Seraph of the End, di Takaya Kagami e Yo Asami. Si tratta di una storia strettamente legata a quella principale che la completa.

Ancora a maggio Rustblaster, una storia vampiresca, uno dei primi lavori di Yana Toboso.

Un’interessante proposta di giugno è il manuha edito da FanFn e pubblicato in Giappone da Shueisha con il titolo Magmell of the Sea Blue, di Nian Miao, ovvero Dainenbyo.

Dopo gli annunci, le conferme. Da maggio partirà la riedizione completa di Nana.

In discovery edition dal 9 maggio, al prezzo lancio di 1,00 Euro, sarà la volta di Black Clover, con copertina variant del suo autore, Yuki Tabata.

Dopo una lunga pausa arriverà finalmente l’undicesimo tankobon di Black Lagoon, di Rei Hiroe.

A luglio per il 40-esimo anniversario arriverà in volume unico, cartonato, la versione deluxe di Planetes, di Makoto Yukimura.

Si sta inaugurando un fittissimo programma di ristampe, ha spiegato l’editor Alessandra Marchioni, a cominciare da Aku no Hana – I fiori del maleVagabong Deluxe, High School DxD Bleach.

 

Consigliati dalla redazione