La Marvel lancia i Savage Avengers. Questo gruppo di Vendicatori non convenzionale avrà una serie omonima tutta propria, scritta da Gerry Duggan e disegnata da Mike Deodato Jr., gli autori di Infinity Wars.

Se l’aggettivo che accompagna il nome del gruppo degli eroi più potenti della terra vi ricorda Savage Sword of Conan, miniserie sul barbaro più famoso di sempre, scritta dallo stesso Duggan, non è un caso. Questo team inedito vede infatti protagonisti Wolverine, Venom, Punisher, Elektra, Fratello Voodoo e Conan il Barbaro.

Ecco le dichiarazioni dello sceneggiatore in merito:

 

Savage Avengers #1, copertina di David Finch

Non sarà un team di eroi ufficiale. La serie dovrà trovare un senso anche visivo a questo gruppo e credo proprio che lo farà. Mike Deodato Jr. illustra la storia in entrambi i mondi, quello dell’Universo Marvel e quello di Conan. Abbiamo creato una minaccia, una sorta di zona verde magica in cui i malvagi stregoni del mondo di Conan si scambiano incantesimi con la Mano, in Giappone. Conan sarà impegnato in una missione per lui tipica: ha sentito la storia su un certo amuleto e si è messo alla sua ricerca, quando gli incantatori malvagi fanno qualcosa che sarebbe una minaccia persino per gli Avengers ufficiali.

Credo che questo sia il gruppo di Vendicatori che più pugnala e ferisce nella storia. Gli eroi della Marvel non hanno mai visto nessuno come Conan, prima d’ora, ma il punto di vista più interessante è quello del barbaro sugli altri personaggi: sarà scettico riguardo a molti di loro, perché detesta la magia. Quando vede il simbionte di Venom per la prima volta, immagina che sia una specie di genio malvagio. Ci saranno molte situazioni divertenti. A un certo punto vedremo Conan pensare che Logan provenga da un luogo chiamato Pabst. Ci saranno un sacco di equivoci culturali molto divertenti. Conan sarà un po’ un pesce fuor d’acqua, ma tutti impareranno a rispettare la sua abilità in battaglia.

Se non fosse per Elektra, sarebbero tutti maschi. Lei affronterà questa missione contro la Mano con piglio metodico da detective, mentre tutti gli altri si getteranno nell’azione come se fossero a una festa in cui vince chi infilza più gente. Se siete dei puristi di Conan e dei romanzi di Robert E. Howard e siete scettici, vi chiedo solo una cosa: dateci fiducia per un numero. Un numero e vi convertiremo. Vi convertirete a Crom.

 

Non c’è ancora una data di pubblicazione per Savage Avengers #1, né è chiaro il formato editoriale che la serie assumerà. Vi aggiorneremo su questo bizzarro quanto promettente progetto non appena i dettagli saranno rivelati dalla Casa delle Idee.

 

 

Fonte: Entertainment Weekly

 

Consigliati dalla redazione