Sul sito di Manga Plus, la nuova applicazione di Shueisha, è stata pubblicata un’intervista al mangaka Mikio Ikemoto, artista di Boruto: Naruto Next Generations, il sequel di Naruto, scritto da Ukyo Kodachi e supervisionato da Masashi Kishimoto, creatore delle serie originale.

Durante l’intervista, Ikemoto ha affermato:

 

La mia massima priorità è completare l’intera storia di Boruto. Detto ciò, non voglio che la storia si espanda troppo. Dato che la serie originale di Naruto ha già settantadue volumi, spero di completare la storia entro trenta, per mantenere l’intera saga entro un centinaio.

 

Il manga è attualmente composto da sette volumi, che raccolgono i primi trentuno capitoli originariamente serializzati sulla rivista nipponica Weekly Shonen Jump. Boruto ha esordito nel maggio 2016, e il settimo volume è stato pubblicato in Giappone lo scorso 4 febbraio. Il manga ha ispirato un anime per la Televisione, che va in onda a partire dall’aprile 2017.

Nel corso dell’intervista, Ikemoto si è rivolto anche ai fan internazionali, raccomandando loro di continuare a leggere la serie:

 

Per quanto riguarda lo sviluppo futuro della storia, ruoterà attorno a Kawaki, quindi non voglio che i fan se lo perdano. Ci tengo che vedano come si trasformi la chimica tra Kawaki e Boruto e come ciò si colleghi alla scena iniziale del primo capitolo. Inoltre, il mio stile di disegno su Boruto è leggermente più realistico di quello di Naruto, quindi potrete godere di una rappresentazione un po’ più intensa dei personaggi, degli edifici e degli scenari.

 

Infine, arriva un invito a leggere l’opera nelle edizioni ufficiali da parte di Ikemoto:

 

Potete leggere così tanti manga gratis su Manga Plus, quindi per favore provatela! Se vi piace Boruto, vi preghiamo di prendere in considerazione anche la versione stampata!

 

Mikio Ikemoto è stato ospite di Planet Manga all’ultima edizione di Lucca Comics & Games, e abbiamo avuto l’onore di intervistarlo insieme a Hiroyuki Nakano, editor di Naruto e Boruto, nonché Editor-in-Chief della rivista Weekly Shonen Jump.

Vi ricordiamo che la serie originale di Naruto è stata serializzata su Weekly Shonen Jump dal 1999 al 2014. Il manga è stato stampato in più di 140 milioni di copie in Giappone e in 95 milioni di copie negli altri Paesi. La serie ha ispirato serial e film animati, oltre che OVA e videogiochi.

In Italia, sia Naruto che il suo sequel sono pubblicati da Planet Manga.

 

 

Fonti: Anime News Network | Manga Plus

 

Consigliati dalla redazione