Aquaman, il film che dopo la parentesi poco fortunata di Justice League reintroduce con tutti i crismi il personaggio omonimo, creato nel 1941 da Mort Weisinger e Paul Norris, sembra si stia prendendo la sua rivincita, arrivando a guadagnarsi i complimenti di uno spettatore davvero speciale.

Il cinecomic di James Wan ha infatti conquistato nientemeno che C.B. Cebulski, Editor-In-Chief della Marvel, storica rivale della DC Comics, che con un tweet ha commentato la visione della pellicola:

 

Ho appena finito di vedere Aquaman. Mi è proprio piaciuto! È un film molto divertente, uno spettacolo che mi ha fatto totalmente tornare bambino al cinema. Non vedo l’ora di portarci i miei nipoti. Davvero congratulazioni a Geoff Johns, Jim Lee e James Wan per questo guizzo supereroistico!

 

Aquaman ha esordito nelle sale statunitensi lo scorso 21 dicembre e in quelle italiane il 1° gennaio. In tutto il mondo ha finora incassato circa 822 milioni di dollari. Oltreoceano domina la classifica dei botteghini da due settimane consecutive, avendo totalizzato in quel periodo 189 milioni di dollari e minacciando il primato de Il cavaliere oscuro – Il ritorno (2012), il più grande successo di sempre per un film ispirato a un super eroe DC Comics.

 

 

 

 

Fonte: ComicBook

 

Consigliati dalla redazione