Archiviate le anticipazioni sul 2019 relative alla collana antologica Le Storie, torniamo a parlare di personaggi di Sergio Bonelli Editore e delle serie loro dedicate; in questo caso di Morgan Lost, l’ultima creazione di Claudio Chiaverotti. Andiamo a scoprire le novità relative alla terza stagione del cacciatore di serial killer di New Heliopolis, che come abbiamo appreso a Lucca Comics & Games 2018 si chiama Black Novels e avrà ancora una volta come copertinista lo straordinario artista Fabrizio De Tommaso.

 

– Il primo albo di Morgan Lost – Black Novels è appena arrivato in edicola e si intitola I colori del male; è scritto ovviamente da Chiaverotti e disegnato da Giovanni Talami, per i colori firmati, come di consueto, da Arancia Studio, ma questa volta non nel solito bianco, rosso e nero, bensì in totale quadricromia.

– Secondo quanto rivelato con la solita parsimonia dallo scrittore torinese sul prosieguo della vicenda (una macro-trama composta da episodi a loro modo autoconclusivi), sappiamo che una crisi economica sta per travolgere la città in cui vive Morgan, retta sostanzialmente sul crimine e sul suo indotto. New Heliopolis ha sconfitto i propri villain e ora ha bisogno di nuovi psicopatici che imperversino per le sue strade, tanto da arrivare a quotarli in borsa. Arriveranno maniaci omicidi da tutto il mondo, come Akinori Hanzo, il cannibale del sushi, e Lo Scultore, che si diletta a congelare donne in pose particolari, per rispondere alla propria folle vocazione artistica.

– Anche per il protagonista si prospetta un intreccio particolarmente drammatico, dovendo fare i conti con il suo oscuro passato, quand’era ospite di un orfanotrofio e il Babau era tutt’altro che uno spauracchio.

– Infine, con la conclusione di Black Novels (così com’è stato con il suo preludio), vedremo un nuovo doppio appuntamento con Dylan Dog; sarà nuovamente ambientato nel futuro della dimensione distopica di Morgan, dove l’Old Boy rappresenta ormai il più pericoloso mostro da affrontare.

 

 

 

Fonte: Sergio Bonelli Editore

 

Consigliati dalla redazione