Mentre il destino delle avventure a fumetti di Asterix e Obelix appare incerto, per la prima volta l’universo narrativo creato da René Goscinny e Albert Uderzo prenderà vita in una serie televisiva; non si tratterà però di un adattamento di storie già note, bensì di un cartone animato dalla trama originale e in computer grafica dedicato al cagnolino Idefix.
Idéfix & les irreductibles sarà destinato ai bambini tra i cinque e i dieci anni, con cinquantadue episodi da undici minuti prodotti da France Télévision, le Edizioni Albert René, Studio 58 e Futurikon. Ecco la sinossi:

 

Siamo nel 52 avanti Cristo, qualche mese prima della Battaglia di Alesia. Come abbiamo scoperto dai testi scritti da Giulio Cesare, tutta Lutezia era occupata dai Romani… Tutta? No! Vedendo la loro vita quotidiana disturbata dalle decisioni del nuovo prefetto romano della Ville Lumière, una banda di irriducibili Galli a quattro zampe guidata da Idefix resiste all’invasore e ai branchi di cani romani del rozzo pastore Arquebus.

 

La collocazione temporale prima della Battaglia di Alesia rivela che il progetto è un prequel delle avventure vissute da Idefix assieme ad Asterix e Obelix. Il simpatico cagnolino è infatti apparso per la prima volta sulle pagine di Asterix e il falcetto d’oro, nel quale i due protagonisti lo incontravano tra le strade di Lutezia (l’antica Parigi), portandolo con loro al villaggio armoricano soltanto alla fine della storia.

La messa in onda della serie televisiva francese è prevista per il 2020.

 

Idefix

 

 

Fonte: France TV

 

Consigliati dalla redazione