Detective Comics: 80 Years of Batman, copertina di Jim Lee

La DC Comics ha reso noto chi sono gli autori coinvolti nella realizzazione dello storico numero #1000 di Detective Comics e ha diffuso i primi dettagli sul volume celebrativo Detective Comics: 80 Years of Batman. In sostanza, nel 2019 il Cavaliere Oscuro avrà lo stesso trattamento riservato a Superman quest’anno, con l’uscita di Action Comics #1000.

Detective Comics #1000 avrà novantasei pagine e presenterà esclusivamente materiale inedito. La storia principale sarà curata dal team creativo regolare, composto da Peter J. Tomasi e Doug Mahnke, e andrà a introdurre il personaggio di Arkham Knight – che ha fatto il suo esordio nel terzo capitolo della saga videoludica Batman: Arkham – nella continuity principale dell’Universo DC.

Altri autori, tra cui Dennis O’Neil, Neal Adams, Paul Dini, Brian Michael Bendis, Christopher Priest, Geoff JohnsKelley Jones, Dustin Nguyen e Alex Maleev, firmeranno le storie brevi dell’albo.

Detective Comics: 80 Years of Batman (di cui vedete la copertina di Jim Lee in questo articolo) raccoglierà invece vari storici episodi della testata, compreso ovviamente quello con l’esordio del Cavaliere Oscuro (Detective Comics #27), ma anche quelli con le prime apparizioni di personaggi celebri come Robin, Slam Bradley, Martian Manhunter, Batwoman, il Bat-Mito e Due Facce.

Nel volume sarà presentata anche una storia inedita di Paul Levitz e Denys Cowan, brevi saggi firmati da scrittori come Neil Gaiman e i layout inediti di Detective Comics #200 realizzati da Lew Sayre Schwartz, il ghost-penciler di Bob Kane.

Entrambe le uscite saranno disponibili negli Stati Uniti da marzo 2019.

 

 

Fonte: ComicsBeat

 

Consigliati dalla redazione