Young Justice, teaser

Durante il New York Comic Con, la DC Comics ha presentato un panel con protagonista assoluto Brian Michael Bendis, nel quale lo scrittore ha parlato dei suoi progetti creator-owned dell’etichetta Jinxworld e del lancio della linea Wonder Comics.

Si è partiti parlando di Pearl, nuovo titolo creato da Bendis e da Michael Gaydos (lo stesso team creativo che ha dato vita a Jessica Jones), che grazie alle tante ordinazioni arrivate nelle fumetterie passa da miniserie a serie regolare, con un secondo arco narrativo che vedrà la protagonista viaggiare in Giappone per affrontare i suoi nemici.

Lo sceneggiatore e Alex Maleev hanno poi presentato il rilancio di Scarlet, nel cui secondo volume sarà narrata la prossima rivoluzione americana che prenderà il via da Portland (città natale di Bendis).

Si è passati poi ai titoli targati Wonder Comics, con la nuova serie Young Justice, disegnata da Patrick Gleason, che prenderà il via a gennaio negli Stati Uniti. Oltre allo storico trio composto da Robin (Tim Drake), Superboy (Conner Kent) e Impulso (Bart Allen), nella nuova formazione dello storico gruppo di giovani super eroi non mancheranno nuovi personaggi, come Amethyst di Gemworld.

Un altro nuovo personaggio co-creato da Bendis – assieme a Nick Derington – sarà Jenny Hex, la discendente di Jonah Hex, che farà il suo esordio nella storia di Batman serializzata sulla collana targata Walmart.

Il discorso si è poi spostato su Naomi, nuova serie Wonder Comics scritta da Bendis e David Walker per i disegni di Jamal Campbell. La protagonista è una giovane donna di colore, cresciuta in una città popolata da gente esclusivamente caucasica, che scoprirà alcuni scioccanti segreti sul suo passato. Il personaggio è stato ideato da Bendis mentre era ricoverato in ospedale.

Gli altri due titoli in rampa di lancio per Wonder Comics sono Wonder Twins e Dial H for Hero. Il primo, firmato da Mark Russell e Stephen Byrne, avrà per protagonisti due gemelli che condividono una strano legame psichico. Il secondo, scritta da Sam Humphries per i disegni di Joe Quinones, è stato definito da Bendis come il titolo con protagonista il più grande macguffin dell’Universo DC, il cui nuovo possessore, un giovane di nome Miguel, sarà braccato da molteplici personaggi.

 

Young Justice, design

 

 

Fonte: CBR | CBR

 

Consigliati dalla redazione