Dopo quattro anni trascorsi all’opera su titoli come Magneto, Uncanny X-Men, Civil War II: X-MenX-Men: Blue e altre singole uscite dedicate ai mutanti, Cullen Bunn (attualmente al lavoro su Asgardians of the Galaxy) ha utilizzato il proprio account Twitter per salutare e ringraziare i lettori degli Uomini X, i quali non hanno mancato di mostrare il loro calore nelle risposte.

Questo il messaggio dello sceneggiatore:

 

Bene, dopo Magneto, Uncanny X-Men, Civil War II: X-MenX-Men: Blue e un mucchio di singole uscite e roba del genere, sto archiviando i miei file relativi agli X-Men. Grazie agli X-Fan per il loro supporto! Ha significato molto per me! Mi mancheranno i mutanti!

 

Bunn terminerà il suo attuale impegno su X-Men: Blue con il numero #36, disegnato da Marcus To (New Warriors) e in uscita il 26 settembre negli Stati Uniti che chiuderà la serie.

Di seguito trovate la sinossi e la copertina dell’albo, firmata da R.B. Silva:

 

I destini dei giovani X-Men sono scritti nella pietra? O loro stanno solo rimandando l’inevitabile? Solo le loro controparti dei giorni nostri possono dare una risposta!

 

X-Men: Blue #36, copertina di R.B. Silva

 

 

 

 

Fonte: Newsarama

 

Consigliati dalla redazione