Sul sito ufficiale di Lucca Comics & Games è stata pubblicata la selezione dei trentasei fumetti candidati al premio Gran Guinigi, stilata dalla giuria della kermesse toscana composta da Sara Colaone, Francesco Boille, Cosimo Lorenzo Pancini, Luca Bitonte e Corrado Roi (che per motivi di lavoro non ha però partecipato alla selezione finale).

Sono qualificate a partecipare ai Gran Guinigi tutte le opere a fumetti, italiane o straniere, pubblicate per la prima volta nel nostro Paese tra luglio 2017 e giugno 2018.

Le categorie sono sei: Miglior graphic novelMiglior fumetto breveMiglior serie, Miglior disegnatore, Miglior sceneggiatore e Miglior autore unico, oltre al Premio Stefano Beani per un’iniziativa editoriale, il Premio speciale della giuria e il Premio per un Maestro del Fumetto.

Vi ricordiamo che i premi agli autori sono decisi in totale autonomia dalla Giuria, senza alcuna candidatura preventiva, e che è inoltre prevista l’assegnazione di un Premio Speciale Feltrinelli, che sarà consegnato durante la serata.

Sono complessivamente otto le candidature per Coconino Press, cinque per BAO Publishing, quattro per OblomovPanini, due per Tunué e saldaPress, una per RW EdizioniHollow Press, Feltrinelli ComicsStar Comics001 Edizioni, ErisOscar Ink, Canicola, Kleiner Flug, Il CastoroSergio Bonelli Editore.

Di seguito trovate l’elenco completo delle opere candidate, divise nelle tre categorie:

 

MIGLIOR FUMETTO BREVE

 

676 Apparizioni di Killoffer, di Killoffer (Patrice Killoffer) – Coconino Press

I gioielli di Elsa, di Sarah Mazzetti – Canicola

Ombre sulla lapide, di Richard Corben – Panini

Special K, di Simon Hanselmann – Coconino Press

 

MIGLIOR GRAPHIC NOVEL

 

C’è spazio per tutti, di Leo Ortolani – Panini

Dissolvenza a nero, di Ed Brubaker, Sean Phillips – Panini

Eleanor e l’airone – Prendere il volo, di John Layman, Sam Keith – saldaPress

Estate, di Alessandro Tota – Oblomov Edizioni

Fantasmi, di Raina Telgemeier – Il Castoro

Gli orchi-dei – Piccolo, di Hubert Boulard, Bertrand Gatignol – BAO Publishing

Green Valley, di Giuseppe Camuncoli, Max Landis – saldaPress

La mia cosa preferita sono i mostri, di Emil Ferris – BAO Publishing

Lucenera, di Barbara Baldi – Oblomov Edizioni

Luna del mattino, di Francesco Cattani – Coconino Press

Martha e Alan, di Emmanuel Guibert – Coconino Press

MiniVip & SuperVip – Il mistero del Via Vai, di Bruno Bozzetto, Grégory Panaccione – BAO Publishing

Nausicaa, l’altra Odissea, di Bepi Vigna, Andrea Serio – Kleiner Flug

Paesaggio dopo la battaglia, di Eric Lambé, Philippe de Pierpont – Coconino Press

Pistouvi, di Merwan Chabane, Bertrand Gatignol – Tunué

Prosopopus, di Nicolas de Crécy – Eris edizioni

Quaderni Giapponesi vol. 2: Il vagabondo del manga, di Igor Tuveri – Oblomov Edizioni

Sofia dell’oceano, di Marco Nucci, Kalina Muhova – Tunué

Stupor Mundi, di Néjib (Néjib Belhadj) – Coconino Press

Super Relax, di Dr. Pira (Maurizio Piraccini) – Coconino Press

The End of the Fucking World, di Charles Forsman – 001 Edizioni

The Rust Kingdom, di Spugna – Hollow Press

Un amore esemplare, di Daniel Pennac, Florence Cestac – Feltrinelli Comics

Una sorella, di Bastien Vivès – BAO Publishing

Uzumaki – Spirale, di Junji Ito – Edizioni Star Comics

Vivo & morto, di David Prudhomme, Jef Hautot – Oblomov Edizioni

 

MIGLIOR SERIE

 

Billy Nebbia vol. 2, di Guillaume Bianco – BAO Publishing

Il castello delle stelle, di Alex Alice – Oscar Ink/Mondadori

La linea del fronte (Le avventure rocambolesche vol. 2), di Manu Larcenet – Coconino Press

Mercurio Loi, di Alessandro Bilotta – Sergio Bonelli Editore

Mister Miracle vol. 1, di Tom King, Mitch Gerads – RW Edizioni

Pantera Nera, di Ta-Neishi Coates, Chris Sprouse – Panini

 

 

Fonte: Lucca Comics & Games

 

Consigliati dalla redazione