È uscito ieri in fumetteria e in libreria il primo dei due volumi di L’età dell’oro, il nuovo fumetto di Cyril Pedrosa, affiancato ai testi da Roxanne Moreil.

Di seguito trovate la sinossi e le prime pagine del cartonato (23 x 30 cm, 232 pp., col., 27,00 Euro) edito da BAO Publishing, oltre al comunicato ufficiale del lancio.

 

Cyril Pedrosa, coadiuvato ai testi da Roxanne Moreil, crea una storia in due parti ambientata in un’antichità sui generis, piagata da profonde ingiustizie sociali. Tilda, principessa destinata ad ascendere al trono dopo il suicidio del re suo padre, viene esiliata per un intrigo di palazzo, ma scopre di essere parte di un destino molto più grande di lei. Un destino legato alla storia di un libro, intitolato L’età dell’oro, che predica la dottrina più pericolosa di tutte: quella della solidarietà, della condivisione e della compassione. Aiutata da due cavalieri in disgrazia, Tankred e il fido Bertil, Tilda cercherà la propria strada e si perderà rovinosamente, mentre la rivoluzione popolare distrugge l’ordine precostituito delle cose. Classico, senza tempo, attuale nei temi e modernissimo nella realizzazione grafica, questo libro è un capolavoro, e neanche piccolo.

 

 

 

L’ ETÀ DELL’ORO

Cyril Pedrosa, con Roxanne Moreil come compagna di scrittura, reinventa l’epopea medievale nel nuovo graphic novel “L’età dell’oro”. Un avvincente periplo avventuroso che narra le vicende della principessa Tilda, un’eroina passionale e moderna. Il romanzo medievale diventa favola sociale, in cui le gesta degli eroi tradizionali lasciano il posto a quelle di una nuova e inedita protagonista. Così per gli autori miniare il passato significa illuminare l’avvenire.

L'età dell'oro vol. 1, copertina di Cyril Pedrosa

Il re è morto. Tilda, sua figlia, si appresta a succedergli. Ma un complotto ordito dal fratello la costringe all’esilio. La principessa deposta però non si arrende e decide di riconquistare il suo regno.

L'età dell'oro vol. 1, anteprima 01

BAO Publishing è orgogliosa di annunciare l’uscita in tutte le librerie di L’età dell’oro – volume 1, il nuovo libro di Cyril Pedrosa Roxanne Moreil.

Cyril Pedrosa, coadiuvato ai testi da Roxanne Moreil, crea una storia in due parti ambientata in un’antichità sui generis, piagata da profonde ingiustizie socialiTilda, principessa destinata ad ascendere al trono dopo il suicidio del re suo padre, viene esiliata per un intrigo di palazzo, ma scopre di essere parte di un destino molto più grande di lei.

Un destino legato alla storia di un libro, intitolato L’età dell’oro, che predica la dottrina più pericolosa di tutte: quella della solidarietà, della condivisione e della compassione. Aiutata da due cavalieri in disgrazia, Tankred e il fido Bertil, Tilda cercherà la propria strada e si perderà rovinosamente, mentre la rivoluzione popolare distrugge l’ordine precostituito delle cose.

Un classico senza tempo, attuale nei temi e modernissimo nella realizzazione grafica.

 

L’età dell’oro – volume 1 è disponibile in libreria dal 20 settembre 2018

 

Tour ed eventi:

25 settembre
MILANO
ore 18:30 presso la Feltrinelli di Piazza Piemonte 2

26 settembre
ROMA
ore 18:30 presso la Feltrinelli di Largo Torre Argentina 5/A

27 settembre
BOLOGNA
ore 18:00 presso la Feltrinelli di Piazza Ravegnana 1

 

Cyril Pedrosa (1972) già da piccolo inizia a riempire le pagine bianche dei suoi quaderni con disegni e colori, mentre legge Asterix Gaston (e detesta Tintin in silenzio). Da adolescente gli si apre un mondo dopo la scoperta di Hugo Pratt e dei fumetti americani, così comincia a studiare disegno animato alla scuola di Gobelins. Inizia la sua carriera nell’animazione lavorando con la Disney per i lungometraggi Il gobbo di Notre Dame e Hercules. Intanto produce numerose serie a fumetti, tra cui Ring Circus e Shaolin Moussaka, entrambi su testi di Chauvel, fino ad arrivare alla maturità artistica e narrativa con Tre Ombre, che nel 2008 è tra gli essenziali del Festival di Angoulême. Nel 2011 la consacrazione con Portugal, il suo capolavoro (Premio Le Point, Premio Sheriff d’or della libreria Esprit BD, Premio Bédélys Monde, Premio Librerie del fumetto, Premio FNAC). Nel 2014, la Casa editrice milanese Bao Publishing pubblica Quaderno di Portugal, diario di viaggio in cui l’autore ripercorre visivamente i luoghi dell’acclamato graphic novel. Sempre nel 2014, è la volta di Cuori solitari. Nel 2015 viene pubblicato Gli Equinozi, affresco dolce e malinconico di destini che si incontrano e si intrecciano sfiorandosi da lontano. Nel 2016, l’opera si è aggiudicata il Premio Gran Guinigi come “Miglior Graphic Novel”.

Roxanne Moreil si divide tra il mestiere di libraia e un’innumerevole quantità di progetti legati al fumetto. Parte attiva della “Maison Fumetti”, ha partecipato alla creazione del festival Fumetti e della mostra femminista “Un fumetto quando voglio se voglio”. L’età dell’oro è la sua prima sceneggiatura, scritta a quattro mani insieme a Cyril Pedrosa. I due, nel 2015, hanno fondato l’associazione La Vie Moderne.

 

Consigliati dalla redazione