Nonostante il percorso più che ventennale, One Piece continua a sorprendere i lettori con una trama elaborata e un universo narrativo ricco di dettagli e collegamenti.

È evidente la preparazione che sostiene una vicenda tanto intricata, ma in una recente intervista Eiichiro Oda ha svelato alcune svolte non pianificate messe in atto all’ultimo momento:

 

– Bibi è una principessa.

– Shanks che appare durante la Battaglia di Marineford.

– Ace è il figlio di Gold Roger.

– Lucci come antagonista.

– La montagna di Drum Rock con l’aspetto di un albero di ciliegio.

– Do Flamingo e Corazon che hanno un legame di sangue.

– L’apparizione della Flotta dei Sette; inizialmente il manga sarebbe dovuto essere incentrato sulla battaglia contro i Quattro Imperatori.

– I Supernovellini sono tutti vivi nel Nuovo Mondo; Oda era convinto che la metà di loro non sarebbe arrivata così lontano.

– Trafalgar Law come personaggio di spicco; l’autore era poi convinto che Kidd avrebbe avuto un ruolo di maggior rilievo.

 

Da quanto rivelato nell’intervista, scopriamo inoltre anche da giovane Oda guardava tre film al giorno, informazione dalla quale possiamo desumere l’enorme influenza che il Cinema occidentale ha avuto su di lui.

Un’altra curiosità è che il mangaka chiede spesso al suo editore quali siano le aspettative dei lettori… così da disattenderle!

 

 

Fonte: ComicBook

 

Consigliati dalla redazione